a-marateale-la-designer-bulgari-presidente-onoraria

A Marateale la designer Bulgari Presidente Onoraria

L’arte non è fantasia, utopia o realtà distaccata dalla società, è un modo per parlare delle urgenze del momento”, una necessità, così come scriveva l’artista Michelangelo Pistoletto, a cui risponde la talentuosa Beatrice Bulgari. Per più di venticinque anni ha lavorato come costumista nel mondo del cinema (sono sue le scenografie e i costumi dell’indimenticabile “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore).

Bulgari attualmente vanta una fama internazionale, tra le più brillanti designer di costumi cinematografici. Sarà lei la Presidente onoraria della XIII edizione di “Marateale – Premio internazionale Basilicata” che si terrà dal 27 al 31 luglio a Maratea. Scenografa, costumista e più recentemente, coraggiosa produttrice cinematografica. “Sono molto felice di essere stata invitata a ricoprire questa carica – afferma Bulgari – Spero che la mia esperienza possa dare un contributo significativo allo sviluppo di questa organizzazione e al lavoro che compie in favore dell’industria cinematografica in un territorio straordinario come la Basilicata”. Interessata non solo al cinema ma all’ibridazione dei linguaggi, crea all’inizio un’organizzazione no profit e successivamente dà vita alla casa di produzione In Between Art Film.

Nascono così progetti che si focalizzano sull’interdisciplinarietà e lo scambio tra i nuovi linguaggi artistici contemporanei. “È un grande onore che una straordinaria professionista come Beatrice Bulgari abbia accettato di ricoprire questo ruolo, nell’ottica di una costante crescita di Marateale” dichiarano Nicola Timpone e Antonella Caramia, rispettivamente patron e presidente dell’Associazione Cinema Mediterraneo promotore dell’evento. In questi anni Beatrice Bulgari, che oggi vive tra Roma e New York, ha prodotto numerosi lungometraggi e film d’artista collaborando con nomi del calibro di Yervant Gianikian, Masbedo, Diego Marcon, William Kentridge, Vanessa Beecroft, Pierre Bismuth, Orhan Pamuk e Shirin Neshat. Nel settembre del 2020 ha costituito la Fondazione In Between Art Film, proseguendo il lavoro già avviato con la casa di produzione cinematografica. Un progetto che mira a sostenere il lavoro degli artisti e delle istituzioni impegnati nell’esplorare il campo delle immagini in movimento attraverso mostre, produzioni e partnership internazionali. “La mission – spiega Bulgari – è quella di occupare uno spazio che costituisca una sorta di crinale nel quale l’artista possa muoversi sfidando le barriere che dividono le differenti pratiche artistiche rifiutando le catalogazioni e dando vita a nuove forme d’arte. Mi interessa lavorare in questa intersezione tra cinema, video-installazione, letteratura, fotografia, performance, per dare agli artisti la possibilità di realizzare un’opera che possa essere fruita ad ampio spettro”.

CLICCA QUI E SOSTIENI LA NOSTRA VOCE LIBERA

L’articolo A Marateale la designer Bulgari Presidente Onoraria proviene da CulturaIdentità.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *