a-monte-sant'angelo-torna-il-medico-a-bordo-per-la-postazione-del-118.-“risultato-ottenuto-con-non-poche-difficolta”-–-l'immediato

A Monte Sant'Angelo torna il medico a bordo per la postazione del 118. “Risultato ottenuto con non poche difficoltà” – l'Immediato

Durante l’evento dedicato alla costruzione del partenariato istituzionale per la candidatura di Monte Sant’Angelo a Capitale Italiana della Cultura, il Commissario dell’ASL Foggia, Antonio Nigri, ha comunicato che da domenica scorsa sulla postazione del 118 di Monte Sant’Angelo è stata nuovamente garantita la presenza del medico a bordo e così sarà anche per il futuro.

“Sapevamo sin da subito che si trattava di una disposizione temporanea e abbiamo lavorato affinché il tutto si riducesse a pochissimi giorni, in modo da limitare al massimo il potenziale disservizio.

Così è stato – ha dichiarato il sindaco Pierpaolo d’Arienzo -. Ringrazio il nostro conterraneo Raffaele Piemontese, vicepresidente della Regione Puglia nonché il commissario dell’ASL Antonio Nigri per l’impegno profuso affinché la postazione 118 fosse nuovamente medicalizzata, conquista ottenuta con non poche difficoltà dal 2017.

Un grazie anche ai nostri concittadini per aver compreso pazientemente il momento delicato e per aver avuto fiducia nell’amministrazione e nell’operato dei nostri rappresentanti regionali, nonostante le tante informazioni distorte messe in giro artatamente. Il nostro impegno sarà sempre rivolto al potenziamento dei servizi e, quindi, a far compiere passi avanti e non indietro al sistema sanitario territoriale, nonostante le innumerevoli difficoltà”, conclude.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.