articoli-–-idmo:-meno-notizie-false-sull’ucraina,-ma-la-disinformazione-e-varia-(report-agosto-2022)

Articoli – Idmo: Meno notizie false sull’Ucraina, ma la disinformazione è varia (report agosto 2022)

Questo articolo riassume le principali tendenze della disinformazione identificate ad agosto 2022 in Italia dal gruppo di fact-checker e debunker di Idmo. Qui per saperne di più sul progetto.

Ad agosto 2022 i cinque progetti editoriali italiani che hanno pubblicato contenuti di verifica dei fatti, e che hanno contribuito a questo report – BlastingNews, Bufale.net, Facta, Open e Pagella Politica –, hanno pubblicato un totale di 290 articoli. Di questi 27 (9,3 per cento) hanno avuto per oggetto casi di disinformazione riguardanti la guerra in Ucraina, 49 (17 per cento) la pandemia e 35 (12 per cento) il cambiamento climatico.

Prosegue quindi, anche in Italia, la frammentazione del panorama della disinformazione, in linea con quanto evidenziato nell’ultimo report Edmo relativo alla disinformazione europea. 

Grafico Idmo agosto 2022

A conferma di questa tendenza, gli articoli più letti ad agosto – tra quelli pubblicati dai progetti che hanno contribuito al report – hanno avuto per oggetto tematiche varie, dalla pandemia di Covid-19 alla politica, passando per l’ambiente. 

Dal report Idmo di agosto 2022

È interessante sottolineare che a luglio e agosto, i mesi più caldi dell’anno, la disinformazione a tema ambientale non ha mai superato la soglia del 15 per cento sul totale della disinformazione rilevata, fermandosi in particolare al 13 per cento a luglio e al 12 per ceto ad agosto. Percentuali comunque notevoli, ma non tanto da permettere al tema di imporsi come argomento principale. 

Clicca qui per scaricare il report Idmo di agosto 2022 / Clicca qui per leggere l’articolo di approfondimento sul sito di Idmo

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.