assunzioni-gps-prima-fascia:-scheda-uil-scuola-sulla-bozza-di-decreto

Assunzioni Gps prima fascia: scheda Uil Scuola sulla BOZZA DI DECRETO

Nella giornata di oggi, 21 luglio, si è svolta l’informativa del Ministero ai sindacati in merito alle immissioni in ruolo 2021/2022. Si è parlato anche delle istruzioni per la fase straordinaria delle assunzioni, ovvero quella relativa alle immissioni da Gps di prima fascia. La Uil Scuola propone una scheda sintetica in cui spiega come avverranno le operazioni relative.

Il decreto sostegni bis, non ancora convertito in legge, prevede che completate le operazioni di immissioni in ruolo e prima dell’avvio delle nomine a tempo determinato, e nei limiti del contingente assunzionale autorizzato, si procede alla copertura dei posti comuni e di sostegno che risultino ancora vacanti e disponibili mediante assegnazione del posto con contratto a tempo determinato esclusivamente nella provincia e nelle classi di concorso o tipologie di posto per le quali il docente risulta iscritto nella prima fascia delle GPS o negli elenchi aggiuntivi e per le quali ha prodotto domanda.

A tale procedura, ricorda il sindacato, potranno accedere i docenti inseriti nella I fascia delle GPS che siano quindi specializzati sui posti di sostegno o abilitati per i posti comuni/classi di concorso.

Attenzione: solo per i docenti sui posti comuni/classi di concorso è necessario che abbiano svolto su posto comune, entro l’anno scolastico 2020/2021, almeno tre annualità di servizio, anche non consecutive, negli ultimi dieci anni scolastici oltre quello in corso, nelle istituzioni scolastiche statali.

LA SCHEDA UIL SCUOLA

Immissioni in ruolo, Ministero fornisce ai sindacati contingenti, istruzioni operative e procedure di assunzione da Gps. A breve sedi disponibili da USR

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *