attivato-il-nuovo-servizio-di-emergenza/urgenza-della-usl

Attivato il nuovo servizio di emergenza/urgenza della Usl

  • Attivato il nuovo servizio di emergenza/urgenza della Usl

Attivato il nuovo servizio di emergenza/urgenza della Usl

Un servizio strategico che rafforza i servizi sanitari territoriali. E’ l’obiettivo della nuova attività di emergenza/urgenza con ambulanza infermierizzata, che è operativa dodici ore al giorno, dalle 8 alle 20, e che ha come base Pieve Santo Stefano.

Questo nuovo punto coprirà con personale altamente specializzato tutta l’alta Valtiberina, da Pieve Santo Stefano, fino ad Anghiari per passare da Chiusi de La Verna ed arrivare fino a Via Maggio e alle zone di confine con l’Emilia Romagna. Il taglio del nastro è avvenuto, oggi martedì 1 giugno, alla presenza di Massimo Mandò, direttore del servizio Emergenza/Urgenza della Usl Toscana sud est: del presidente della conferenza dei sindaci della Valtiberina, il primo cittadino di Sansepolcro Mauro Cornioli: quello di Pieve Santo Stefano Claudio Marcelli e dei rappresentanti delle Associazioni di volontariato dell’intera vallata

Ultime notizie di Attualità per Pieve Santo Stefano

E' l'azienda Tratos a realizzare i cavi per la rete ferroviaria britannica

Torna l’appuntamento con “Librifattiamano”: edizione all'aperto

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *