bill-gates:-ho-bevuto-acqua-ricavata-da-feci-umane

Bill Gates: Ho bevuto acqua ricavata da feci umane

Sì, era acqua pulita. Pochi minuti prima quella stessa acqua era un rifiuto umano. Bill Gates ha registrato un video in cui pubblicizzava una delle sue nuove innovazioni preferite: l’OmniProcessor. Un nome ambiguo per un dispositivo che converte la cacca in acqua potabile. Gates nutre grandi speranze che un tale processo possa essere utilizzato per collegare servizi igienico-sanitari e acqua potabile al fine di affrontare la carenza d’acqua affrontata dalle persone in tutto il mondo.

L’enorme macchina presenta quello che potrebbe essere il futuro dell’acqua e dei servizi igienico-sanitari, supponendo che tutti gli altri berranno i propri rifiuti trasformati. 

Sulla base di un nuovo studio , gli americani non sono troppo entusiasti dell’idea di bere acque reflue riciclate. La ricerca, pubblicata sulla rivista  Judgment and Decision Making, comprendeva sondaggi su adulti di cinque città e studenti universitari. I sondaggi hanno rilevato che il 13% delle persone ha rifiutato categoricamente, il 38% ha affermato di essere incerto e il 49% ha affermato che ci avrebbe provato.

I numeri da soli sono leggermente incoraggianti per Gates. Il titolo ironico smentisce il fatto che ci sono alcune persone che sono d’accordo con il bere acque reflue pulite che non si chiamano Bill Gates. Ma la volontà di provare non è la stessa cosa che accettare come una forma significativa di acqua potabile.

Il team di ricerca, guidato da Paul Rozin dell’Università della Pennsylvania, ha scoperto che spiegare alle persone il processo di pulizia delle acque reflue, che in realtà era più pulita dell’acqua potabile, non aiutava a far cambiare idea alle persone. L’idea infastidisce solo alcune persone, indipendentemente dalle prove o dalle spiegazioni.

“È chiaro che alcuni oppositori dell’acqua riciclata sono sostanzialmente contrari ad essa in linea di principio: è come una posizione morale. Questo ricorda una minoranza di sostenitori della naturalezza, per i quali la preferenza naturale è ideativa e non soggetta a controprove”, hanno scritto Rozin e i suoi coautori.

“L’acqua aveva un sapore buono come quella che ho bevuto da una bottiglia. E dopo aver studiato l’ingegneria alla base, lo berrei felicemente ogni giorno. È così sicuro”, ha scritto Gates riguardo all’esperienza nel suo blog .

 Gates dice che è pronto per iniziare a berla. Deve solo iniziare a convincere tutti gli altri.

Massoneria, Tecnologia

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.