colorado,-sparatoria-all’interno-di-una-discoteca:-5-morti-e-18-feriti

Colorado, sparatoria all’interno di una discoteca: 5 morti e 18 feriti

Una sparatoria è avvenuta nella notte scorsa in una discoteca gay di Colorado Springs, negli Stati Uniti: il bilancio è di cinque persone morte e diciotto feriti.

Colorado sparatoria discoteca morti feriti
Polizia (Diego Fabian Parra Pabon – Pixabay) – Yeslife.it

Cinque morti e diciotto feriti. Questo il bilancio della sparatoria avvenuta la scorsa notte all’interno di una discoteca gay a Colorado Springs, negli Stati Uniti. Non si conoscono ancora i dettagli su quanto accaduto, ma sembra che una persona sia entrata nel locale ed abbia aperto il fuoco.

Imponente il dispiegamento di soccorsi e forze dell’ordine sul posto. La polizia avrebbe già fermato un sospettato, che sarebbe rimasto ferito. Ora gli investigatori stanno indagando per chiarire il movente della sparatoria.

Colorado, sparatoria all’interno di una discoteca gay: il bilancio è di cinque morti e diciotto feriti

Colorado sparatoria discoteca morti feriti
Ambulanza (Jimmy R – Adobe Stock) – Yeslife.it

Orrore la scorsa notte, tra sabato 19 e domenica 20 novembre, a Colorado Springs, cittadina della contea di El Paso nello stato del Colorado, dove qualcuno ha aperto il fuoco all’interno della discoteca gay Club Q. Il bilancio è terribile: cinque persone sono state uccise, mentre altre diciotto sono rimaste ferite.

L’allarme al 9111 è stato lanciato, riporta la redazione della Cnn, intorno alla mezzanotte ed in pochi minuti presso il locale sono arrivate diverse ambulanze e numerose pattuglie della polizia locale. I soccorritori non hanno potuto far nulla per le vittime. Alcuni feriti sono stati trasportati in ospedale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serial killer delle prostitute: c’è un sospettato. Spunta la supertestimone

Gli agenti avrebbero già un sospettato, ritenuto responsabile della sparatoria e rimasto ferito. Ora l’uomo sarebbe in custodia. Sul caso sta indagando, oltre alla polizia della cittadina, riferisce la Cnn, anche l’Fbi, giunto sul luogo dell’accaduto. Gli inquirenti, che mantengono il più stretto riserbo, stanno cercando di risalire al movente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cadavere di una giovane madre trovato nel baule della sua auto: indagini in corso

Colorado sparatoria discoteca morti feriti
Polizia (Stephan Wusowski – Pixabay) – Yeslife.it

Il sospettato, secondo una nota pubblicata dai gestori della discoteca sui social network, sarebbe stato bloccato dai presenti all’interno del locale: “Ringraziamo – si legge nella note- la veloce reazione dei clienti eroici che hanno fermato l’uomo armato e messo fine a questo attacco d’odio”. Nel post, i responsabili hanno espresso anche il proprio cordoglio e la propria vicinanza alle famiglie delle vittime.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *