colto-da-malore-in-bici-muore-tecnico-di-48-anni

Colto da malore in bici muore tecnico di 48 anni

Castellarano Due comunità in lutto per l’improvvisa morte di Corrado Chiari, a soli 48 anni. Abitava a Roteglia di Castellarano con la famiglia, però era originario di Costabona di Villa Minozzo. Sia nel Comune di Castellarano che a Villa Minozzo la sua improvvisa scomparsa ha colpito tantissime persone. Un malore gli è stato fatale mentre percorreva la pista ciclabile sul Secchia che da Roteglia porta a Castellarano.

Chiari amava pedalare e era un ciclista amatoriale e come tante volte nei momenti liberi dal suo lavoro di tecnico specializzato era andato a fare una pedalata. Sabato, in tarda mattinata, sulla ciclabile di Roteglia si è sentito male e si è accasciato a terra con la sua bicicletta. Alcune persone che si trovavano lungo la pista ciclabile hanno visto l’uomo per terra e hanno subito chiamato i soccorsi. Dopo pochi minuti sono intervenuti i volontari della Cri di Castellarano e la polizia locale. Il ciclista è stato trasportato all’ospedale di Baggiovara (Modena), ma nonostante le cure intensive non vi è stato nulla da fare.

Malori improvvisi

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.