conclusi-primi-corsi-scuola-innovazione-umbria-marche

Conclusi primi corsi scuola innovazione Umbria-Marche

Consegnato gli attestati agli studenti e alle studentesse

(ANSA) – PERUGIA, 21 MAG – L’Abbazia di Sant’Urbano, ad Apiro (Macerata), ha ospitato sabato 21 maggio la cerimonia di consegna degli attestati agli studenti e alle studentesse che hanno partecipato ai primi due corsi della Scuola di innovazione territoriale Umbria-Marche (Situm). Il progetto è frutto della collaborazione fra l’Università degli Studi di Perugia e quella Politecnica delle Marche, le Camere di commercio delle due regioni, Bper Banca.

    L’obiettivo è creare un ‘ponte’ tra la richiesta di competenze e di persone del mondo delle imprese e degli operatori economico-sociali e i percorsi formativi degli atenei.

    L’incontro – è detto in un comunicato dell’Università di Perugia – è stato aperto dai “Situm pioneers”, ovvero dalle testimonianze di alcuni dei ragazzi e delle ragazze che hanno partecipato ai corsi – Sustainable Development: Strategie e strumenti per lo sviluppo dei territori e Human centric manufacturing. Sono quindi intervenuti i coordinatori dei due corsi, Carlo Bollino (Unipg) e Nicola Paone (Univpm).

    Hanno poi preso la parola i rettori Maurizio Oliviero, dell’Università degli Studi di Perugia, e Gian Luca Gregori della Politecnica delle Marche. I quali hanno anche annunciato la futura partecipazione al progetto Situm dell’Università degli Studi dell’Aquila, presente alla cerimonia con il rettore Edoardo Alesse. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.