concorso-straordinario-bis,-perche-128-euro-per-partecipare?-pascarella-(flc-cgil):-“tutte-le-spese-sono-a-carico-dei-partecipanti.-risparmio-sulla-pelle-dei-precari”-[video]

Concorso straordinario bis, perchè 128 euro per partecipare? Pascarella (Flc Cgil): “Tutte le spese sono a carico dei partecipanti. Risparmio sulla pelle dei precari” [VIDEO]

Perchè bisogna pagare 128 euro per partecipare al concorso straordinario bis per la scuola secondaria? Perchè il Governo ha imposto che non dovessero esserci oneri aggiuntivi per l’amministrazione in questa procedura.

Infatti, come sappiamo, il bando di concorso prevede che per presentare domanda di partecipazione al concorso straordinario bis, riservato ai precari con tre anni esperienza, bisogna versare il contributo di segretaria pari a 128 euro.

Una cifra decisamente più alta rispetto ad altre procedure concorsuali. A spiegare i motivi nel dettaglio è Manuela Pascarella, componente della segreteria nazionale della Flc Cgil, durante il Question Time del 20 maggio su OS TV.

La logica è quella dettata dal fatto di voler improntare delle procedure di reclutamento che non hanno dei costi o comunque siano minimi. Nella legge relativa è stato scritto che gli oneri sarebbero dovuti ricadere a carico dei partecipanti“, dice la sindacalista.

Il Ministero “ha fatto quindi una stima dei costi e di quanti sarebbero le persone che hanno il requisito per partecipare al concorso e ci aggiriamo intorno alle 50-60 mila unità. Dunque al Ministero hanno suddiviso i costi del concorso su un numero x presunto di partecipanti. E il risultato è di 128 euro a persona“, spiega Pascarella.

Ovviamente bisogna capire quanti poi in effetti faranno domanda“, aggiunge, evidenziando dunque che “quindi i partecipanti si pagano tutto. Prevale dunque l’idea del risparmio scaricato sulla pelle dei precari“.

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

RIVEDI LA DIRETTA

BANDO [PDF]

POSTI [PDF]

DECRETO

PROGRAMMI (ALLEGATO A)

TITOLI VALUTABILI (ALLEGATO B)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.