dona-un-coperto-2022,-torna-l'iniziativa-benefica-del-rotary-di-assisi

Dona un coperto 2022, torna l'iniziativa benefica del Rotary di Assisi

L’obiettivo è contribuire all’eradicazione della polio in tutto il mondo attraverso la vaccinazione

27 Ottobre 2022 Associazionismo, Sociale 19

Dona un coperto 2022, torna l’iniziativa benefica del Rotary di Assisi

Da oltre trent’anni il Rotary International e i suoi partner si sono posti alla testa dello sforzo per eradicare la poliomielite in tutto il mondo attraverso una campagna di vaccinazione su larga scala. Torna “Dona un coperto 2022”, l’iniziativa attraverso la quale il Rotary Club di Assisi raccoglie fondi per contribuire all’eradicazione della polio a livello mondiale, uno dei principali obiettivi del Rotary International da più di trent’anni.

Da venerdì 28 a domenica 30 ottobre, andando a pranzo o a cena nei ristoranti aderenti all’iniziativa Dona un coperto 2022, i clienti potranno indirettamente contribuire, grazie all’impegno dei ristoratori che verseranno il corrispettivo del coperto. Quanto raccolto dal Club verrà totalmente inviato al Fondo Mondiale Rotary per l’eradicazione della polio, ma non è tutto qui: i contributi saranno di fatto triplicati dalla Fondazione “Bill & Melinda Gates”, che aggiungerà due dollari ad ogni dollaro raccolto.

Gli avventori dei locali aderenti avranno a tavola una tovaglietta in carta alimentare che sintetizzerà quanto il Rotary International promuove da anni per l’eradicazione della polio. Negli anni scorsi, il Club di Assisi ha raccolto, grazie alla generosità dei ristoratori, circa 4000 euro, trasformati in 12000 euro grazie al contributo della Fondazione Gates: considerando una spesa di 50 centesimi a vaccino, circa 24000 bambini nelle aree in cui la polio è ancora endemica sono stati vaccinati. Questi i locali aderenti: ad Assisi l’Hostaria Terra Chiama, Il Baccanale, Il Vicoletto, La Stalla, Il Menestrello; a Santa Maria degli Angeli la Taverna Casa Norcia; a Petrignano il Parco dei Cavalieri; nella zona di Bettona e Cannara il ristorante Vida Loca, l’agriturismo Il Cerreto e Il Rientro.

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *