drastica-decisione-sul-palio,-un-altro-grande-evento-costretto-alla-chiusura

Drastica decisione sul Palio, un altro grande evento costretto alla chiusura

Un altro grande ed importante evento è stato annullato a causa delle restrizioni previste per l’emergenza Coronavirus e delle, si tratta del Palio di Siena

Il Palio di Siena evento cancellato
Il Palio di Siena (Screenshot da Facebook)

A causa delle restrizioni previste per liminare i contagi di Coronavirus un importante evento è stato annullato, si tratta del Palio di Siena del 2 luglio 2021.

L’evento riguarda una competizione fra le Contrade di Siena nella forma di una giostra equestre che ha origine medievale. A deciderne l’annullamento è stato il Consiglio comunale di Siena durante la seduta di ieri 31 maggio 2021. Una decisione che è stata presa tramite un documento che è stato approvato con 22 voti favorevoli. Alla votazione non hanno partecipato  Sena Civitas, Pd e In Campo.

In seguito all’annullamento dell’evento il sindaco Luigi De Mossi ha spiegato che nella mattina di ieri dopo vari colloqui con questore e prefetto hanno chiaramente capito che non ci sarebbe certezza di poter svolgere nelle forme consuete il Palio e di vivere la loro festa il 2 luglio con libertà e serenità.

Annullato il Palio di Siena del 2 luglio, per agosto c’è ancora speranza

Il Palio di Siena evento annullato
Il Palio di Siena (Screenshot da Facebook)

A causa dell’emergenza Coronavirus il Palio di Siena del 2 luglio 2021 è stato annullato. Anche lo scorso anno l’evento è stato cancellato per il Covid.

Il 2 luglio l’evento non ci sarà ma non è ancora detto che salterà anche il Palio del 16 agosto 2021. Il sindaco ha infatti fatto sapere che prima di annullare l’evento credono sia giusto monitorare la situazione alla fine dell’emergenza dichiarata prevista per il 31 luglio.

Luigi De Mossi ha poi continuato dicendo che molte difficoltà oggettive restano anche per agosto. Prenderanno però una definitiva decisione più avanti, quando sarà più chiaro il quadro della situazione pandemica.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *