festival-orti-sonanti,-ultimi-appuntamenti-con-musica-dal-vivo-e-arti-performative

Festival Orti Sonanti, ultimi appuntamenti con musica dal vivo e arti performative

Con l’imminente fine della stagione estiva, anche il Festival Orti Sonanti porta in scena l’ultima parte del programma dedicato alla musica dal vivo e alle arti performative.

Nato come occasione di sensibilizzazione riguardo tematiche come l’inclusione lavorativa di persone svantaggiate e l’importanza dell’agricoltura sociale nel tessuto economico di una comunità, Orti Sonanti si conclude con quattro date ricche di occasioni di intrattenimento e di momenti di confronto presso il Centro di Aggregazione Giovanile Palmetta di Terni (sabato 10 e domenica 11 settembre), gestito dall’Associazione Demetra, e la Fattoria sociale Le Pecore Gialle di Strettura di Spoleto (sabato 17 e domenica 18 settembre) , gestita dalla Cooperativa sociale E.Di.T.

Gli appuntamenti di sabato 10 e domenica 11 settembre si svolgono presso il sopracitato spazio aggregativo ternano e si inseriscono nella cornice del più ampio progetto “Orto 21” nell’ambito del patto di collaborazione tra l’Associazione Demetra e il Comune di Terni – Direzione Welfare “Percorso culturale, artistico, di cura e rigenerazione area verde del Centro di Palmetta”.

Demetra è un’associazione di promozione sociale fondata a Terni con l’obiettivo di promuovere aggregazione intergenerazionale, processi partecipativi, inclusione sociale, rigenerazione urbana e arti contemporanee e performative. In quest’ottica, nel 2019 è stato avviato il progetto Orto 21, in collaborazione con la Casa Circondariale di Terni, la Casa di Reclusione di Orvieto e l’UEPE- Ufficio di Esecuzione Penale Esterna, che si occupa dell’inserimento di detenuti nell’attività di manutenzione del frutteto e dell’orto sinergico, cura del verde e del parco di opere di arte ambientale presso lo spazio esterno del Centro di Palmetta.



Gli appuntamenti prendono l’avvio sabato 10 alle ore 15 con il laboratorio “FestaBestiale” per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni. L’incontro è volto alla creazione di un rituale collettivo in memoria degli animali estinti. Attraverso la scoperta degli animali di un tempo, delle loro caratteristiche e di quelle che portiamo con noi, verranno realizzate maschere e impronte con elementi naturali e di recupero e inventato un rituale per la loro quotidiana commemorazione. Al termine del laboratorio i genitori dei giovani iscritti e quanti vorranno prendere parte all’iniziativa possono partecipare al momento finale del percorso. Il laboratorio è condotto da Caterina Moroni, artista e attivista interdisciplinare.

Domenica 11 settembre, invece, a partire dal tardo pomeriggio si alternano alcuni momenti di relax e arte, fino al concerto serale delle Karma B. Dalle ore 18, si può usufruire degli spazi esterni del Centro di Palmetta con “Tutt* fuori” e partecipare a “Criminal Mouse”, sessioni libere del gioco da tavola sul mondo del carcere, scritto e disegnato dai detenuti di San Vittore. Inoltre, sarà allestita “Voci Recluse”, installazione audio di Anna Sobczak, Pola Polanski e Associazione Demetra.



Alle ore 21.30, invece, l’atteso live show delle Karma B, unico e spregiudicato momento di musica dal vivo capace di spaziare dal teatro al divertissement attraverso brani del repertorio classico del pop e pezzi inediti presentati in anteprima. Le Karma B sono note al grande pubblico per l’impegno televisivo nel programma Propaganda Live e Ciao Maschio con Nunzia De Girolamo su Rai Uno, nonché per l’intensa stagione di concerti estivi in apertura del Casto Divo Summer Tour di Immanuel Casto. Le artiste hanno calcato i più prestigiosi palchi italiani, da Milano a Pisa fino a Napoli con spettacoli sold out co-prodotti da Barley Arts e Freak&Chic.

Il Festival Orti Sonanti si concluderà il fine settimana successivo, quello del 17 e 18 settembre, presso la Fattoria sociale Le Pecore Gialle a Strettura di Spoleto: durante la due giorni di chiusura sono previsti due importanti appuntamenti con la musica dal vivo, grazie alla partecipazione degli artisti del progetto musicale

ternano “Benvenuti in California” e degli Errichetta Underground, e un’intera giornata dedicata all’artigianato e all’agricoltura sociale con una Mostra mercato a cui parteciperanno alcune realtà regionali legate alle buone pratiche della coltivazione e dell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.Tutti gli eventi sono a partecipazione gratuita: per informazioni e iscrizioni agli eventi del 10/11 settembre chiamare il 389.8218441; mentre per gli eventi del 17/18 settembre il numero dedicato è il 371.4941419. Ulteriori informazioni e aggiornamenti in tempo reale, sono riportati nelle pagine social dedicate a “Orti Sonanti”.

Presso il Centro di Palmetta e la Fattoria sociale “Le Pecore Gialle” sarà possibile visitare le struttura, approfondire le attività, godersi gli spazi all’aperto e acquistare cibi e bevande.

Orti Sonanti è un progetto della Cooperativa sociale E.Di.T. di Terni in collaborazione con la Cooperativa sociale Ariel di Foligno, la Cooperativa sociale agricola Terre Umbre di Terni, la Casa Laboratorio Cenci di Amelia, la Cooperativa sociale e agricola Oasi Agricola di Orvieto e l’Associazione Demetra di Terni ed è realizzato con il sostegno dei Fondi POR FESR Umbria 2014-2020 – Az. 3.2.1 “Avviso Pubblico per partecipazione Progetto Spettacoli dal Vivo”.

Correlati

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *