fra-giulio-cesareo-lascia-la-lev-per-il-sacro-convento-di-assisi

Fra Giulio Cesareo lascia la Lev per il Sacro Convento di Assisi

Fra Giulio Cesareo, 43 anni, dal 2017 responsabile della Libreria Editrice Vaticana, lascia l’ incarico per diventare, su disposizione del Ministro generale dell’ ordine dei Frati Minori conventuali, il responsabile dell’ Ufficio comunicazione del Sacro Convento di Assisi e della Casa Editrice Francescana. Il Prefetto del Dicastero per la Comunicazione, Paolo Ruffini, lo saluta con queste parole su Vatican News: “Fra Giulio è stato in questi anni un collaboratore prezioso, creativo e lungimirante. Fondamentale nella guida del processo di riforma della Comunicazione della Santa Sede e di integrazione della Lev nel Dicastero”.

Fra Giulio Cesareo dal 1ø luglio lascerà Roma per Assisi. E a poche ore dalla notizia, arriva il saluto di padre Enzo Fotunato. “Sono certo che l’ arrivo di padre Giulio Cesareo ad Assisi sarà un valore aggiunto al tanto impegno e lavoro che ci attende nei prossimi anni”, ha detto il direttore della sala stampa del sacro convento di Assisi interpellato dall’Ansa. “Lavoreremo in sinergia – ha aggiunto – per il bene della Chiesa e dell’ umanità che guarda Francesco come farò di spiritualità. Ringrazio altresì il Custode del sacro convento di Assisi, fra Marco Moroni, per avermi confermato nel servizio di portavoce della Basilica di San Francesco e di direttore della rivista san francesco”.

L’articolo Fra Giulio Cesareo lascia la Lev per il Sacro Convento di Assisi proviene da AssisiNews.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *