frazioni-dimenticate-e-trascurate,-valle-san-martino

Frazioni dimenticate e trascurate, Valle San Martino

 

Chiama o scrivi in redazione


Il Popolo della Famiglia e Cambiamo con ‘Toti’ hanno incontrato nei giorni scorsi i residenti di Valle San Martino, una delle numerose frazioni del comprensorio del Comune di Spoleto, con la volontà di confrontarsi su temi concreti e sulle problematiche di questi territori.

I Coordinatori comunali Rosario Murro (Popolo della Famiglia) ed Aldo Tracchegiani (Cambiamo con Toti) hanno lanciato da questo piccolo centro un’iniziativa che vuole essere qualcosa in più che una semplice visita di cortesia: una attenta disamina di quello che accade nelle periferie di un territorio vasto che non può mai circoscriversi al solo centro storico di una città. Un incontro per osservare, conoscere le esigenze, raccogliere suggerimenti, rendere partecipi i cittadini e condividere con loro obiettivi e strategie di sviluppo dell’intero comprensorio.

La voce dei residenti di Valle San Martino si è fatta sentire riguardo alla problematica del serbatoio di acqua potabile e della frana che, nello scorso inverno, compromette la stessa potabilità della rete idrica cittadina. Una questione anche di sanità pubblica, già segnalata da un residente tramite pecal Comune di Spoleto.

“L’iniziativa continuerà nelle prossime settimane in molte altre frazioni del Comune di Spoleto, un intento per far uscire migliaia di cittadini da quella invisibilità che è sempre l’anticamera della trascuratezza”, hanno dichiarato in una nota congiunta Murro e Traccheggiani, seriamente intenzionati a porsi in ascolto delle voci delle comunità locali.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *