fuori-contesto-–-rishi-sunak-non-ha-eseguito-«una-cerimonia-religiosa-indu»-davanti-alla-sua-residenza-da-premier

Fuori Contesto – Rishi Sunak non ha eseguito «una cerimonia religiosa indù» davanti alla sua residenza da premier

Il 3 novembre 2022 è stato condiviso su Twitter un video che mostra il neo primo ministro del Regno Unito Rishi Sunak mentre accende delle candele davanti all’ingresso di un edificio. Il filmato è accompagnato da un commento, scritto dall’autore del tweet, che recita: «Londra, Rishi Sunak, la prima persona britannica asiatica e non bianca a diventare primo ministro, esegue una cerimonia religiosa indù prima di entrare a Downing 10».

Il numero 10 di Downing Street è la residenza ufficiale e l’ufficio del primo ministro del Regno Unito e si trova, appunto, in Downing Street nella City of Westminster a Londra.

Il video oggetto di analisi è stato condiviso senza il contesto necessario alla sua comprensione e veicola quindi una notizia falsa.

Il filmato è reale, ma non mostra Sunak durante una cerimonia religiosa prima del suo ingresso nella residenza che gli spetta in quanto primo ministro. La clip corrisponde, invece, a un video più lungo pubblicato dall’agenzia di stampa statunitense Getty images il 12 novembre 2020, come si può verificare qui dal minuto 00:30.

Dalla descrizione del filmato è possibile capire che si tratta di Rishi Sunak mentre accende le candele per il Diwali, una delle principali feste dell’induismo, religione praticata dal neo primo ministro. Inoltre, nella didascalia si legge che Sunak si trovava sulla soglia del «numero 11» sempre di Downing Street, cioè la residenza ufficiale del Cancelliere dello Scacchiere britannico, il principale ministro delle finanze, carica che ha ricoperto dal 13 febbraio 2020 al 5 luglio 2022.

Il video era stato condiviso su Twitter dallo stesso Sunak il 14 novembre 2020, augurando «Felice Diwali a tutti».  

Clicca qui per iscriverti alla newsletter gratuita di Facta

Ogni sabato mattina riceverai il meglio del nostro lavoro 
 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *