gatta-in-foto-con-politico-coinvolto-in-inchiesta-antimafia.-“inopportuno”,-l'affondo-del-candidato-5stelle-–-l'immediato

Gatta in foto con politico coinvolto in inchiesta antimafia. “Inopportuno”, l'affondo del candidato 5stelle – l'Immediato

Dopo la foto postata sui social da una consigliera comunale di maggioranza di Manfredonia e ripresa da l’Immediato, Fabrizio Marrazzo portavoce del Partito Gay – Solidale Ambientalista Liberale – LGBT+ e candidato del MoVimento 5 Stelle si scaglia contro il forzista Giandiego Gatta.

“La foto di Giandiego Gatta in posa con alcuni consiglieri comunali di Manfredonia, tra cui Adriano Carbone, escluso da Fratelli d’Italia dopo il suo coinvolgimento nell’inchiesta antimafia ‘Omnia Nostra’ deve far riflettere – scrive il candidato -. Parliamo di un Comune già in passato sciolto per mafia e un consigliere comunale indagato a poche settimane dall’insediamento della nuova amministrazione non è stato di certo un bell’inizio. Ora quel consigliere comunale supporta Gatta alle prossime elezioni”.

La grafica pubblicata da Marrazzo su Facebook

Secondo Marrazzo “una vicinanza quantomeno inopportuna fino a quando non verranno chiariti tutti i risvolti di questa vicenda. Come Partito Gay LGBT+ e MoVimento 5 Stelle sono candidato proprio contro Gatta sostenuto da Fratelli di Italia, Lega e Forza Italia nel collegio uninominale Puglia 02 (Manfredonia, Cerignola) per portare all’attenzione il tema della legalità e dei diritti e la differenza tra noi e gli altri che è visibile anche solo da questi dettagli. Quindi – conclude -, chi ha a cuore la legalità ha nel nostro collegio un unico voto utile quello per il MoVimento 5 Stelle”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *