Green pass, approvato il decreto: sarà necessario dal 6 agosto per alcune attività

green-pass,-approvato-il-decreto:-sara-necessario-dal-6-agosto-per-alcune-attivita

Green pass, approvato il decreto: sarà necessario dal 6 agosto per alcune attività

Green pass, approvato il decreto: sarà necessario dal 6 agosto per alcune attività

Con il decreto approvato giovedì sera dal Governo, da venerdì 6 agosto il Green pass diventerà condizione necessaria per accedere a tantissime attività, in pratica a tutte quelle di pubblico esercizio tranne che fare la spesa. Il pass servirà per accedere ai ristoranti al chiuso, al cinema, al teatro, in palestra, ai musei, nelle sagre, negli stadi, ai congressi e ai grandi eventi. Sarà necessario per consumare al bar al chiuso al tavolo, ma pure per entrare in piscina, alle fiere, ai convegni, nei parchi divertimenti, nei centri termali. Il Green pass è un documento individuale che certifica l’esito negativo di un tampone antigenico o molecolare cui la persona si è sottoposta nelle 48 ore precedenti, l’avvenuta vaccinazione con almeno una dose anticovid o la guarigione dal Covid-19, in questo caso avrà una validità di sei mesi. Il Governo ha poi deciso di modificare i parametri per definire i colori delle regioni. Si passerà dalla zona bianca alla zona gialla quando si supera il 10% dei posti letto occupati da malati di COVID-19 i terapia intensiva e il 15% dei posti nei reparti ordinari oltre al superamento della soglia di 50 casi settimanali ogni 100mila abitanti.

Ultime notizie di Attualità per Altro

E45: nel week end stop al traffico per i lavori nel viadotto «Teveriola I bis»

Anas, al via le gare d'appalto i lavori fra Umbria e Toscana