Green Pass obbligatorio: dove e quando sarà necessario averlo

green-pass-obbligatorio:-dove-e-quando-sara-necessario-averlo

Sta facendo molto discutere la scelta del Governo di rendere il Green Pass obbligatorio ma ecco dove sarà richiesto a partire dai prossimi giorni.

La Certificazione Verde scaricabile sul cellulare
La Certificazione Verde scaricabile sul cellulare (screenshot Instagram)

La corsa per fermare la pandemia è ancora in atto e la Variante Delta desta molta preoccupazione. I casi sono in risalita in quasi tutto il mondo ed il Governo Draghi sta cercando di porre rimedio prima che sia troppo tardi, evitando il ritorno alle chiusure drastiche. A far discutere è la scelta in merito al Green Pass che presto sarà resa ufficiale.

E’ una corsa contro il tempo per cercare di contenere i contagi ed evitare le ospedalizzazioni. In alcuni paesi del mondo alcuni governi sono già tornati indietro di qualche step, reintroducendo le mascherine obbligatorie anche all’aperto e chiudendo alcune zone circoscritte. Draghi ed il suo team vuole evitare passi indietro ed il prossimo giovedì saranno discusse e decise le prossime mosse.

Al vaglio del Governo anche i possibili scenari riguardanti la scuola. Molti presidi chiedono di vaccinare anche gli studenti perché solo così si potrà evitare un ritorno alla didattica a distanza. Il Ministro Patrizio Bianchi si è detto fiducioso e crede che a settembre ben 2/3 della popolazione studentesca sarà vaccinata.

LEGGI ANCHE >>> Discoteche, dal green pass alle mascherine: quando riaprono e le regole

Green pass obbligatorio: possibile dal 6 agosto

Donna sottoposta al vaccino anti Covid
Donna sottoposta al vaccino anti Covid (screenshot Instagram)

Tra manifestazioni di piazza, polemiche e discussioni anche tra le parti politiche, nelle prossime ore il Governo deciderà come muoversi sulla certificazione verde. Per molti politici così come per gli esperti, il vaccino è l’unica arma contro il Covid e dunque sarà necessario essere vaccinati o avere un tampone negativo per prendere parte ad alcune situazioni.

In particolare, dal prossimo 6 agosto, la Certificazione potrebbe diventare necessaria anche per muoversi e per prendere aerei, treni e nave. L’obiettivo rimane quello di vaccinare quante più persone possibili e nel più breve tempo possibile, così da scongiurare un ritorno al passato. Nel frattempo però, soltanto con la Certificazione Verde si avrà la possibilità di muoversi liberamente.