halloween:-cosa-comprare-al-supermercato-per-fare-contenti-i-bambini-|-agrodolce

Halloween: cosa comprare al supermercato per fare contenti i bambini | Agrodolce

La notte di Halloween si avvicina e diventano imminenti i preparativi che tanto entusiasmano i più piccoli ma, aggiungerei, anche i grandi. L’obiettivo è quello di far più paura possibile, che sia con l’aiuto di una maschera spaventosa o con la messa a punto di scherzetti davvero orripilanti. Ad Halloween tutto è concesso e, di solito, è difficile placare le richieste dei nostri bambini. Un modo per organizzarsi però esiste ed è quello di anticipare alcune delle idee più stravaganti e acquistare già tutto il necessario con cui moltiplicare il divertimento dei più piccoli il giorno in questione. Ecco, allora, qualche suggerimento da cui partire per orientarvi nella scelta di cosa acquistare al supermercato in previsione della notte più spaventosa dell’anno.

Dolcetto o scherzetto?

I regali più apprezzati con cui far divertire i vostri figli sono senz’altro i dolcetti di ogni tipo e forma, meglio se ad alto tasso di mostruosità. Il noto gioco del trick or treat richiede l’acquisto di una generosa quantità di caramelle, cioccolatini, lollipop e bubble-gum, quindi iniziate a comprare tutto ciò che di piccolo e comodo (sia sfuso che incartato) può essere sistemato in piccoli cestini e distribuito porta a porta. Setacciate il reparto di dolciumi e caramelle del supermercato – che sicuramente avrà una sezione dedicata ad Halloween – senza però dimenticare la contropartita dello scherzetto. Potete regalare ai vostri bambini dei simpatici giochini, meglio se di legno o di materiale riciclabile, a forma di ragno o scheletro o, ancora, di dita (da rendere ancora più mostruose con del sangue realizzato con della passata di pomodoro). Per un tocco in più, acquistate anche dei sacchetti di carta a tema Halloween per incartare i dolcetti dei vostri bambini o dei cestini a forma di zucca. Infine, un’altra idea carina può essere quella di regalare il preparato per lo zucchero filato con cui creare tante inquietanti ragnatele da sistemare in giro per la casa, sopra le porte o le finestre.

Travestimenti mostruosi

Un altro regalo graditissimo dai vostri bambini potrebbe essere il necessario per il travestimento con cui spaventare tutto il vicinato, che deve essere il più mostruoso possibile. Quindi, genitori, ingegnatevi e acquistate al supermercato colori adatti al body painting, tatuaggi lavabili e dei canovacci di colore rosso e bianco da strappare per rendere il risultato ancora più credibile. Se non trovate i colori adatti, potete giocare ancora di più con la fantasia e acquistare della frutta e della verdura (cavoli viola, barbabietole, arance rosse) e sfruttare i loro succhi colorati.

Zucche, stampini e decorazioni per biscotti

Il miglior regalo che si possa fare ad un bambino è trascorrere del tempo con lui, soprattutto quando si tratta di mettersi in cucina insieme. Ad Halloween, la tradizione vuole che si intaglino le zucche e si illuminino dall’interno con piccole lucine. Scegliete quindi una bella zucca tonda dalla polpa morbida – come la varietà Aspen – e acquistate dei piccoli coltellini con la punta smussata e tondeggiante per i vostri piccoli aiutanti. Sempre nello stesso reparto dedicato agli utensili per la cucina, comprate anche degli stampini per biscotti che richiamano il tema e non lesinate con le decorazioni a base di zuccherini e smarties con cui potrete dare forma a ragni, zucche e pipistrelli.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *