il-capitano-della-nazionale-di-calcio-del-qatar-non-ha-indossato-una-fascia-con-la-bandiera-palestinese

Il capitano della nazionale di calcio del Qatar non ha indossato una fascia con la bandiera palestinese

Il 21 novembre 2022 su Facebook è stato pubblicato un post in cui si legge: «la Palestina sul braccio del capitano del Qatar…  i cittadini di Gaza sopravvivono soprattutto grazie agli aiuti ingenti del Qatar». Il testo è accompagnato dalla foto di una fascia da capitano con i colori della bandiera palestinese, al braccio di un non meglio identificato individuo che indossa la maglietta della nazionale di calcio del Qatar. 

Si tratta di una notizia falsa.

La partita inaugurale del campionato mondiale di calcio 2022 si è svolta lo scorso 20 novembre tra i padroni di casa del Qatar e la nazionale dell’Ecuador, ma sul terreno di gioco non è comparso alcun riferimento alla bandiera palestinese. Come si può verificare attraverso le foto pubblicate da Getty Images, il capitano del Qatar Hassan Al-Haydos ha indossato per l’occasione una fascia di capitano con la frase “Football Unites the World” (Il calcio unisce il mondo).

I messaggi riportati sulle fasce sono stati decisi dalla Federazione internazionale di calcio (Fifa) nel tentativo di contenere l’iniziativa di alcune federazioni calcistiche, che avevano annunciato di voler indossare il simbolo della bandiera Lgbt+ in segno di protesta verso le politiche repressive del governo qatarino in tema di diritti civili. La protesta è stata bloccata sul nascere dalla Fifa, con la minaccia di applicare sanzioni disciplinari nei confronti dei capitani che avrebbero indossato la fascia.

Qui a Facta.news cerchiamo di offrirti un servizio giornalistico sempre migliore. Conoscere i nostri lettori è fondamentale per capire che cosa facciamo bene, che cosa meno e quali novità possiamo introdurre. Ti va di dirci che cosa ne pensi di noi? Per completare il sondaggio bastano 5 minuti. Clicca qui per procedere… e grazie!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *