inaugurato-il-campionato-mondiale-di-karate-goju-ryu-a-foligno

Inaugurato il campionato Mondiale di Karate Goju Ryu a Foligno

Inaugurato il campionato Mondiale di Karate Goju Ryu a Foligno

Inaugurato il campionato  – In uno scenario cromatico con le bandiere di tutte le nazioni si è aperto il Mondiale di Karate Goju Ryu. (Foligno). Come da copione , presso il palazzetto Palapaternesi di Foligno, è stato inaugurato, in due momenti, il mondiale di Karate Goju Ryu ;  la mattina alle ore 9:00 con il saluto della responsabile Simonetta Lungo  e a seguire quello del Maestro Alfredo Principato,  responsabile regionale ACSI, mentre il pomeriggio, presso lo stadio Enzo Blasone, si è tenuta l’apertura ufficiale , quella formale, con la sfilata di tutti i paesi presenti al mondiale di Karate Goju Ryu con gli oltre mille atleti.

Nell’arco della giornata si sono sfidati ben 292 atleti nelle categorie 8 – 9 anni, 10 – 11, 12 – 13, 14 -15, 16 e più, 18 -19 e a chiudere l’under 21, rispettivamente sia singole che a squadre. 


Inaugurato il campionato Mondiale di Karate Goju Ryu a Foligno


Scenografica è stata la fase delle premiazioni con il podio illuminato dai numeri dei gradini di riferimento “primo, secondo e terzi”  sullo sfondo un maxi schermo che riportava i colori della nazione per ciascuna posizione del podio oltre agli inni nazionali di appartenenza dei vincitori e le rispettive bandiere posizionate aperte dagli atleti ; l’emozione è stata tanta come il calore e gli applausi del numeroso pubblico presente.

A salire sul podio solo in due specialità sono saliti gli atleti del tricolore ; nella finale Kata Team Children 8-9 anni , al primo posto  Bartoccini,  Crispolti, Maia Epifani, Forti , mentre a salire sul podio al secondo posto per l’Italia categoria Kata Individuale Kids 10-11 anni  è stato Moroie David Andrei.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *