investono-carabiniere-con-una-moto-rubata:-indagati-due-17enni

Investono carabiniere con una moto rubata: indagati due 17enni

Il fatto, riportato dal quotidiano ‘Il Messaggero‘ con un articolo a firma di Giovanni Camirri, è accaduto nella tarda serata di giovedì a Vescia, frazione di Foligno. I carabinieri del comando stazione di Scanzano, impegnati in controlli su strada, hanno intimato l’alt ad un moto da cross con in sella due giovani. Il mezzo a due ruote però, forse dopo un inizialmente rallentamento, non si è fermato ed ha investito uno dei militari, finito sull’asfalto insieme ai due ragazzi.

Moto rubata

Il carabiniere, soccorso dagli operatori del 118, è stato trasportato d’urgenza in ospedale e quindi ricoverato in prognosi riservata: ha riportato un trauma facciale ed altri traumi ma non sarebbe in pericolo di vita. Meno significative le conseguenze riportate dai due giovani, sui quali sono scattati – immediati – gli accertamenti dell’Arma folignate. Intanto erano in sella – da capire chi la conducesse – ad una moto risultata rubata circa un mese fa a Foligno. Entrambi 17enni, in seguito all’accaduto sono stati denunciati a piede libero per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni gravi e ricettazione.

L’indagine

Diversi gli elementi che sarebbero ancora da chiarire in ordine alla vicenda. Fra questi, a chi dei due sia da ricondurre la disponibilità del mezzo rubato. Ma anche sulla dinamica del sinistro, c’è la necessità di cristallizzare elementi tali da consentire all’autorità giudiziaria di avere il quadro più chiaro possibile, nell’interesse delle persone offese e degli stessi indagati. Per i quali è stata attivata la procura presso il tribunale per i minorenni di Perugia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.