istituzioni-accolgono-arcivescovo-perugia-eletto-–-umbria

Istituzioni accolgono arcivescovo Perugia eletto – Umbria

Monsignor Maffeis salutato da presidente Regione e sindaco

(ANSA) – PERUGIA, 11 SET – La presidente della Regione Donatella Tesei e il sindaco di Perugia Andrea Romizzi hanno accolto l’arcivescovo eletto Ivan Maffeis al suo arrivo nel capoluogo umbro. Incontro che si è svolto davanti a palazzo dei Priori, sede del Comune.

    “Benvenuto in terra umbra” ha detto Tesei, secondo quanto si legge in una nota della diocesi. “Sono veramente emozionata e commossa – ha aggiunto – di accoglierla a nome di tutta la Regione e di tutta la comunità. L’Umbria è una terra accogliente dove le istituzioni sanno mettersi insieme per il bene comune.

    Credo che questo sia il percorso che noi auspichiamo, ma che sono certa avverrà. Potremmo portare avanti, in un periodo di grandi difficoltà e di sfide, questa possibilità di lavorare insieme per la nostra comunità ed è sicuramente molto importante. Io so già che questo sarà possibile, perché la sua opera, il suo lavoro, ciò che ha fatto in quella magnifica terra da cui proviene ce lo testimonia. Voglio ringraziare il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, insieme a tutta la sua comunità rappresentata dai sindaci qui presenti, ma anche da tanta gente che ha voluto seguirla con grande affetto. Voglio dire a tutti coloro che sono venuti oggi, che sapremmo ricambiare e che questo rapporto ci legherà ancora di più con quella magnifica terra. Sicuramente faremo un cammino insieme. Le auguriamo tutto il bene per il prestigioso incarico che andrà a ricoprire”.

    “Benvenuto in questa nostra terra, don Ivan, si senta accolto, i perugini le saranno e la vorranno vicino” le parole del sindaco. “A nome dei cittadini tutti – ha detto ancora -, sono lieto ed onorato di darle il benvenuto nella nostra Perugia. Le porgo, Arcivescovo eletto, l’accoglienza della città nella consapevolezza che la voce del Vescovo è sempre stata e sempre sarà per i perugini un contributo essenziale per comprendere il senso del cammino dell’intera comunità cittadina”. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *