la-galeazzo-alessi-di-santa-maria-incontra-il-magistrato-fausto-cardella-(foto)

La Galeazzo Alessi di Santa Maria incontra il magistrato Fausto Cardella (foto)

La Galeazzo Alessi di Santa Maria incontra il magistrato Fausto Cardella, per parlare di mafia e legalità. AssisiNews riceve e pubblica un pezzo degli alunni della scuola

Presso l’auditorium della scuola Galeazzo Alessi, le classi 1^C e 1^F, grazie all’iniziativa del consigliere comunale ragazzi, Damiano Pica, e del contributo del “collega” Matteo Casagrande Proietti, si è svolto un incontro riguardante la mafia guidato dal procuratore Fausto Cardella, magistrato che ha partecipato alle indagini della strage di Capaci e di via D’Amelio ed anche ad altre occasioni per mano degli “uomini d’onore”. All’incontro erano presenti, oltre allo stesso procuratore, la preside dell’Istituto Comprensivo Assisi 2, Dott.ssa Chiara Grassi, l’assessore comunale all’istruzione Paola Vitali.

L’iniziativa della Galeazzo Alessi è nata il giorno 31/05/2021 a seguito dell’inaugurazione del piazzale “Falcone e Borsellino” a Rivotorto di Assisi quando, alla fine della manifestazione, la sindaca del comune di Assisi, Stefania Proietti, ha presentato ai ragazzi presenti, facenti parte del consiglio comunale ragazzi, il Magistrato Fausto Cardella chiedendo se avessimo interesse ad un possibile incontro proprio riguardo l’argomento della mafia. Il consigliere comunale Damiano Pica si è mostrato particolarmente interessato e, dopo essersi accordato con la dott.ssa Chiara Grassi, ha reso possibile quest’incontro.

Nel rispetto delle norme anti-COVID, su decisione della preside della Galeazzo Alessi Maria Grassi, hanno potuto partecipare all’incontro solamente due classi. Il consigliere Matteo Casagrande Proietti, in seguito all’interesse generale mostratosi dalla sua classe (1^C), come quella dell’organizzatore Pica Damiano (1^F), ha deciso di aderire all’iniziativa. In entrambe le sezioni, 1^C e 1^F, le docenti di Italiano e Storia, Fiorella Ascani e Irene Bratti, hanno preparato nei giorni precedenti noi ragazzi riguardo questo tema al fine di darci le principali nozioni da sapere. L’incontro si è avviato con una breve introduzione della Preside sull’identità del magistrato Cardella e, in seguito, l’assessore Paola Vitali, che ha nuovamente ringraziato il consigliere Pica per l’impegno nell’ organizzare l’incontro, ha esposto un breve discorso presentando la propria opinione riguardo la legalità, condivisa dal procuratore stesso.

Successivamente ha preso la parola il procuratore che ha iniziato il suo discorso citando l’orario esatto della strage di Capaci: “alle 17 e 56 minuti e 48 secondi del 23 maggio 1992…”. Ha poi continuato il suo racconto, riportando tutti gli avvenimenti da quel giorno in poi, le emozioni da lui provate in prima persona, il contributo che ha speso all’interno delle indagini e tutte le sue esperienze da magistrato. Alla fine del discorso molto interessante ed articolato, noi ragazzi abbiamo posto alcune domande che avevamo precedentemente formulato in classe e che accomunavano quasi tutti noi. Il magistrato Cardella ci ha risposto in modo piuttosto chiaro e approfondito. In conclusione, dopo circa 1 ora e 30 minuti, il procuratore ci ha augurato di continuare a portare avanti, come ha fatto lui e come facevano Falcone e Borsellino, la lotta contro la mafia vivendo semplicemente in “pace” come lo stiamo facendo ora. Prima di salutarci, come ringraziamento, al Dottor. Cardella abbiamo regalato, per ripagarlo della sua disponibilità, dei vini tipici della sua regione natale, la Sicilia, mentre, all’assessore Paola Vitali, uno splendido bouquet di fiori.

A noi ragazzi ha fatto molto piacere essere presenti a questo incontro. Ci è servito per conoscere al meglio la storia di Capaci, venendo a conoscenza di molti particolari sconosciuti ad altre persone, ma anche per capire come comportarsi in futuro con queste associazioni criminose che possono danneggiare il paese e le persone che ne fanno parte. Ringraziamo ancora di cuore la Preside dell’Istituto Comprensivo Assisi 2, la Sindaca del comune di Assisi, l’assessore comunale all’Istruzione e per ultimo, ma non per importanza, il Magistrato Fausto Cardella.

L’articolo La Galeazzo Alessi di Santa Maria incontra il magistrato Fausto Cardella (foto) proviene da AssisiNews.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *