lega-assisi-contro-proietti:-“civismo-abbandonato!”

Lega Assisi contro Proietti: “Civismo abbandonato!”

Fa discutere la partecipazione della prima cittadina a un incontro elettorale con la candidata del M5S Pavanelli

16 Settembre 2022 Politica 217

Lega Assisi contro Proietti: “Civismo abbandonato!”

Non è passata inosservata la locandina dell’appuntamento elettorale in programma domenica pomeriggio con la senatrice uscente Emma Pavanelli e che vede tra le ‘facce’ anche quella del sindaco Stefania Proietti. E la Lega Assisi va all’attacco perché, secondo i consiglieri Francesco Mignani e Jacopo Pastorelli, il sindaco di Assisi abbandona il civismo in favore del Movimento 5 stelle.

In realtà la prima cittadina aveva già partecipato anche a un incontro al Digipass con il primo cittadino di Bologna Matteo Lepore, nel quadro delle iniziative a sostegno della candidata del Pd alla Camera Claudia Ciombolini da cui poi sono scaturite le polemiche su ius scholae e ius soli. Di seguito la nota della Lega Assisi sul ‘civismo abbandonato’ di Stefania Proietti.

“La Proietti – si legge in una nota abbandona – la sua posizione civica e scende in campo verso il Movimento 5 stelle”. A sostenerlo i consiglieri del Gruppo Lega Francesco Mignani e Jacopo Pastorelli in seguito alla partecipazione ufficiale del sindaco all’incontro pubblico per la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle con la presenza di esponenti nazionali e locali, come si legge nella locandina dell’evento. “Si tratta di un passaggio importante che sposta di nuovo gli equilibri politici – spiegano i consiglieri Lega Assisi – La partecipazione ufficiale della Proietti ad un evento pubblico del Movimento è una dichiarazione abbastanza palese di voler uscire da quel progetto civico che ha sempre sbandierato. Una scelta più che legittima, ma che riteniamo inopportuna e porta a riflettere sugli scenari politici futuri”.

Foto Bernardo Ferrari | via Unsplash

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.