mariupol,-il-9-maggio-i-russi-organizzano-una-parata-della-vittoria

Mariupol, il 9 maggio i russi organizzano una parata della vittoria




Roma, 20 apr – Ci sarà a Mariupol una “parata della vittoria” il 9 maggio, organizzata dai russi, come riporta anche RaiNews.

Mariupol e la parata del 9 maggio

Sono le stesse fonti russe, a cominciare dalla Tass, a confermare l’indiscrezione. L’esercito organizzerà una grande parata militare a Mariupol, il 9 maggio. Giorno notoriamente simbolico, visto che in quella giornata la Russia festeggia la vittoria contro la Germania nazista nella seconda guerra mondiale. Lo dichiara ufficialmente anche il vicesindaco della città nominato dai russi, ovvero Viktoria Kalachova: “Ci sarà senza alcun dubbio. La popolazione di Mariupol aspetta questo evento” ha detto ai giornalisti. La parata è chiamata del “Reggimento immortale” in Russia. La data del 9 maggio sarebbe stata indicata da Mosca per la fine del conflitto in Ucraina.

Una lunga diceria

Che qualcosa bollesse in pentola lo si diceva già diverse settimane fa, quando si diffuse addirittura la voce che la Russia avesse “programmato” la vittoria proprio per la giornata del 9 maggio, e che il governo avesse dato indicazioni nel merito ai suoi soldati. Ovviamente, di certo non c’è nulla, specialmente in una situazione come questa. Che può lasciar ipotizzare tanto che Mosca si stia orientando definitivamente sul Donbass, come che lo stesso Cremlino stia semplicemente sfruttando – da un punto di vista propagandistico – la data allo scopo di sfruttarla nel modo migliore per il proseguo del conflitto.

Alberto Celletti

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.