mattinata-di-sport-e-solidarieta-con-la-corri-per-leo-2022-–-umbria

Mattinata di sport e solidarietà con la Corri per Leo 2022 – Umbria

Manifestazione per ricordare il fondatore di Avanti tutta

(ANSA) – PERUGIA, 04 SET – E’ stata caratterizzata da una mattinata all’insegna dello sport e della solidarietà la Corri per Leo 2022, terza edizione della manifestazione podistica organizzata dalla Fondazione Avanti Tutta in collaborazione con l’Atletica Avis Perugia. Che si è tenuta domenica 4 settembre presso il percorso verde ‘Leonardo Cenci’.

    Un evento nato per ricordare la figura del compianto fondatore e presidente di Avanti Tutta, Leonardo Cenci, che ha richiamato circa 200 atleti per la corsa competitiva e un folto gruppo di cittadini per la passeggiata all’interno del parco perugino, nel segno di un’attività motoria a portata di tutti.

    “Possiamo archiviare questa edizione della Corri per Leo – ha sottolineato in una nota Federico Cenci, presidente della Fondazione Avanti tutta – con grande soddisfazione e orgoglio.

    Si è percepita chiaramente una sincera partecipazione da parte di tutte le componenti che hanno inciso nella fase organizzativa e realizzativa dell’evento e una spontanea partecipazione da parte dei podisti e della gente comune. Il modo migliore per ricordare Leonardo, la sua voglia di sport e di diffondere corretti e sani stili di vita”.

    La Corri per Leo ha potuto contare sul supporto e la partecipazione dell’Università degli Studi di Perugia, che attraverso il progetto Sharper ha portato a Pian di Massiano una squadra di 20 podisti che hanno preso parte alla gara competitiva e un nutrito gruppo di docenti, ricercatori, studenti, dipendenti e familiari che hanno arricchito il gruppo della camminata non competitiva. Tutti rigorosamente muniti di una t-shirt verde simbolo di Sharper. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *