maxiemergenze:-scienza-e-realta-il-21-settembre-partono-i-lavori-congressuali-a-foggia.

Maxiemergenze: Scienza e realtà. Il 21 settembre partono i lavori congressuali a Foggia.

Tutto pronto a Foggia per il convegno su “Maxiemergenze: Scienza e realtà”. Si inizia con una dimostrazione pratica su via Napoli.

Ha preso il via a Foggia, presso l’Auditorium Formedil, il Convegno Nazionale su “Maxiemergenze: Scienza e realtà”. Si tratta del primo evento a tiratura interregionale realizzato in Capitanata con l’obiettivo di formare, attraverso metodi e strumenti comuni nella gestione di eventi avversi, tutte quelle figure professionali che quotidianamente e con abnegazione operano nel sistema emergenziale. A fare da mattatore dell’iniziativa il dott. Stefano Colelli, Direttore della Struttura Complessa Centrale Operativa 118 del “Policlinico Foggia”

Per l’occasione sarà messa in essere una imponente simulazione di maxiemergenza conseguente ad attacco NBCR che avrà luogo domani mattina (22 settembre 2022) presso lo spazio antistante l’elipista del DEU del policlinico Riuniti.

Saranno coinvolti di numerosi operatori sanitari, sarà simulato un attacco da agenti chimici e verranno messe in campo le azioni previste: perimetrazione della zona colpita, allertamento del sistema per evento maggiore/calamità con l’intervento delle squadre tecniche speciali dei vigili del Fuoco, il triage, l’assistenza dei feriti, la stabilizzazione e noria di evacuazione.

Leggi anche:

Convegno su Maxi-Emergenze a Foggia, tra scienza e realtà.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.