meteo-umbria:-nubi,-pioggia-e-temperature-in-calo-da-giovedi.-domenica-torna-il-sole

Meteo Umbria: nubi, pioggia e temperature in calo da giovedì. Domenica torna il sole

14 Set 2022 13:00

Arriva anche in Italia, dopo giorni di alta pressione, la perturbazione che sta interessando la penisola iberica. E le condizioni meteorologiche, in linea con un’estate particolarmente calda e soleggiata, sono destinate a cambiare sin da giovedì 15 settembre. A delineare il quadro, con tanto di previsioni, è il sito web Perugia Meteo.

Nubi, pioggia e temporali

«Il settore centro settentrionale – spiega Gianfranco Angeloni di Perugia Meteo – nelle giornate di giovedi e venerdi, si caratterizzerà per una nuvolosità anche intensa e frequenti precipitazioni, anche a carattere temporalesco. Le precipitazioni saranno più frequenti ed intense sul settore alpino centro orientale, Liguria, Toscana, Umbria, Lazio e Campania. Successivamente, per il fine settimana, sulla penisola italiana potrebbero confluire ed interagire, con le correnti più umide mediterranee, anche correnti più fredde, legate ad una complessa depressione a carattere freddo in approfondimento sul Baltico. Pertanto in questo caso, soprattutto nella giornata di sabato 17 settembre, sono attesi fenomeni temporaleschi anche intensi che potrebbero interessare il nord e il settore del medio versante adriatico, comprese aree interne appenniniche. Ma la novità sarebbe una decisa diminuzione delle temperature rispetto ad ora, anche di 10/12 gradi, con successiva ventilazione fresca settentrionale».

Le previsioni sull’Umbria

«Sull’Umbria – prosegue Perugia Meteo – l’inizio di questa settimana ha riportato tempo stabile e soleggiato con temperature molto gradevoli solo di poco al di sopra delle medie del periodo, ma da mercoledì 14 settembre anche la regione risentirà direttamente dell’incipiente cambiamento, con nuvolosità in aumento dapprima alta e sottile poi anche media; dalla tarda serata e nottata non si escludono locali precipitazioni. Invece per giovedi si prevede tempo per lo più nuvoloso e a tratti anche perturbato con frequenti precipitazioni anche sotto forma di temporale, le temperature saranno in calo nei valori massimi. Per venerdì ancora spiccata variabilità con possibili temporali sparsi ed eventuali schiarite che avranno carattere temporaneo. Infine per il fine settimana avremo per sabato il possibile passaggio del fronte freddo con temporali anche forti sull’area appenninica durante il pomeriggio-sera, con probabile comparsa della neve sulle cime appenniniche dei Sibillini e con temperature subiranno un deciso calo anche di 10/12 gradi. Invece per domenica avremo un generale miglioramento con schiarite anche ampie e scarsa possibilità di piogge mentre le temperature saranno fresche con ventilazione settentrionale».

Condividi questo articolo su

    Related Posts

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.