“mi-sento-rinata”-sara-croce-annuncia-la-svolta.-e-il-top-e-strettissimo-foto

“Mi sento rinata” Sara Croce annuncia la svolta. E il top è strettissimo FOTO

Sara Croce libera tutta la sua gioia sul suo profilo Instagram. La svolta annunciata sembra aver gratificato non poco la bella influencer: e il suo look attira l’attenzione dei fan

Sara Croce coi capelli bagnati
Sara Croce (Screenshot Instagram)

Sara Croce amplia la sua cerchia su Instagram e calamita anche oggi le totali attenzioni del web con tutta la sua bellezza e non solo. L’influencer è riuscita a ritagliarsi un’importante spazio nel panorama televisivo e in particolare sulle reti Mediaset. Salita alla ribalta con Madre Natura, è con ‘Avanti un Altro’, al fianco di Paolo Bonolis che raggiunge un successo clamoroso. La Croce, anche oggi, si è messa in evidenza, sottolineando stavolta un aspetto importante della sua vita.

LEGGI ANCHE >>> Sara Croce, trasparenze pericolose: la scollatura è da infarto – VIDEO

Il Covid-19 ha costretto tutti noi a dolorose rinunce. Una di queste è sicuramente legata alle attività sportive, e in particolare palestre. L’ultima riapertura ha rappresentato una vera e proprio svolta, dopo mesi di difficoltà e restrizioni. Un tema molto sentito dai maggiori visitatori degli impianti, ma anche da tutti gli appassionati, che per mesi hanno dovuto fare a meno di allenarsi. Una gioia ora alla riapertura, per tutto loro, e tra questi c’è anche Sara Croce.

LEGGI ANCHE >>> La Croce ha un viso dolcissimo, ma a colpire è altro: si vede tutto – FOTO

Sara Croce felice per la riapertura delle palestre: i fan notano altro

E’ così che la Croce ha deciso di dedicare un vero e proprio post per esprimere il proprio d’animo a riguardo. “Mi sento rinata da quando hanno riaperto le palestre”, sottolinea l’influencer. I fan, però, non si dedicano solo a questo tema, anzi si soffermano sull’outfit sportivo della Croce. La foto è in bianco nero, ma non cela una scollatura speciale, accentuata dal top strettissimo che indossa. Assolutamente splendida.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *