Narrativa per bambini, “In fila per otto col resto di uno”. Il Sistema Solare raccontato da una bambina di 8 anni. Recensione

narrativa-per-bambini,-“in-fila-per-otto-col-resto-di-uno”-il-sistema-solare-raccontato-da-una-bambina-di-8-anni.-recensione

“In fila per otto col resto di uno. Il Sistema Solare” di Amy Cafe Gerini (collana Gli scrittori della porta accanto PubMe) narra la nascita del sistema solare e lo fa con un linguaggio adatto ai bambini perché scritto da una coetanea. Nessuna forzatura, bensì una scrittura semplice ed efficace che è propria di una bambina di sette anni. Parte dal Sole e va avanti, per raccontare come siano nati i pianeti e quali siano le loro caratteristiche: ogni pianeta è diverso, unico, originale e deve trovare il proprio spazio all’interno del Sistema Solare. Plutone non riesce a smettere di piangere, perché è stato declassato da pianeta a pianeta nano e i pianeti nani lo consolano. Giove è il più grande e un po’ prepotente, la Luna è gelosa della Terra, che invece è convinta di essere la migliore in tutto. Marte è così timido che arrossisce sempre, Saturno ama meditare mentre Urano è sempre stanco e quindi rotola disteso.

Se ci mettiamo a riflettere, dopo aver letto il libro, riconosciamo un vero insegnamento di vita, oltre che di scienza, perché anche sulla Terra non c’è una persona uguale all’altra e ognuna deve trovare il suo posto nel mondo in un equilibrio fatto di compromessi e apertura verso il prossimo. E chi meglio di un bambino sa come raccontare queste cose ad altri bambini?

Amy Cafe Gerini riesce a fare divulgazione scientifica rivolgendosi ai piccoli ma abbracciando anche gli adulti, che apprezzeranno una rispolverata di astronomia.

Il libro, sapientemente illustrato dalla stessa autrice, si presenta inoltre con attività parallele alla lettura: disegni da colorare, parole chiave (scritte con un carattere diverso dal resto del testo) per fissare bene i concetti che si stanno imparando, un vocabolario dei termini più “tecnici” e un astroquiz finale per testare l’apprendimento.

Il formato quadrato, scelto per la sezione Kids della collana editoriale Gli scrittori della porta accanto, è estremamente maneggevole e la copertina lucida stimola la curiosità a prima vista.

“In fila per otto col resto di uno. Il Sistema Solare” è un libro da leggere coi più piccoli o da fare leggere in autonomia ai giovani lettori dalla prima elementare in su, adatto anche come testo didattico per attività di lettura in classe.

Amy insegna ai suoi coetanei che non ci sono differenze di genere nei sogni, nei mestieri e in chi si vuole essere da grandi.

DATI DEL LIBRO

In fila per otto col resto di uno. Il Sistema Solare.

di Amy Cafe Gerini

PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto KIDS

Narrativa per bambini 5+

ISBN 978-8833668123

cartaceo 6,00€

SINOSSI

Com’è nato il Sistema Solare?

Sai che Marte è così timido che arrossisce sempre? E che la Luna è gelosa della Terra tanto da starle sempre vicina? Credi che gli anelli di Saturno siano così luminosi da sembrare il tutù di una ballerina? E che dire di Urano che rotola attorno al Sole anziché girare? 

Questo libro per bambini è scritto da una giovanissima appassionata di astronomia e ti accompagnerà alla scoperta dei pianeti che girano attorno al Sole. Non solo racconti, ma anche disegni da colorare e una sezione dedicata a veri aspiranti astronauti, con il vocabolario spaziale e l’astroquiz.

BIO AUTRICE

Amy Cafe Gerini ha sette anni, è italo dominicana e – per rimanere in tema di pianeti – non si sveglia mai con la luna storta. Ha una grande passione per i viaggi e per lo spazio e da grande vorrebbe andare su Marte. È una bambina curiosa e gran sognatrice. Disegna, scrive, legge, balla, canta e salta, sempre con il sorriso stampato in faccia. Ha anche dei difetti, che però non ci sembra giusto elencare nella biografia del suo primo libro illustrato.