nel-foggiano-si-uccide-ancora,-faro:-“ampliare-organici-magistratura-e-potenziare-commissariati”-–-l'immediato

Nel Foggiano si uccide ancora, Faro: “Ampliare organici magistratura e potenziare commissariati” – l'Immediato

“Ancora un omicidio, stavolta ad Orta Nova, ancora una giovane vittima, ancora l’emergenza criminalità che si ripropone in tutta la sua drammaticità nella provincia di Foggia”. Lo dichiara la parlamentare di Impegno Civico Marialuisa Faro dopo l’uccisione del 20enne Andrea Gaeta. “Nonostante gli sforzi fatti dagli ultimi governi e dall’attuale ministra Lamorgese per garantire un salto di qualità nella risposta dello Stato, nel presidio di un territorio dalla particolare estensione, il lodevole impegno di forze dell’ordine e magistratura, le indagini e le inchieste che hanno inferto duri colpi alla criminalità organizzata, ma non tali da debellare una presenza radicata e diffusa, sempre più pericolosa e allarmante”.

Secondo Faro “è necessario accelerare il completamento dell’iter di innalzamento del livello dei commissariati di San Severo e Cerignola, che porta con sé l’ampliamento dell’organico delle forze a presidio del territorio. Dare attuazione alla pianta organica flessibile della magistratura, che prevede l’ampliamento dell’organico a servizio della comunità foggiana, dato che occorre una legge parlamentare per rivedere l’attuale geografia giudiziaria, e chi promette l’apertura o riapertura imminente di ulteriori presidi mente sapendo di mentire. Fermare una spirale di sangue e violenza che dura ormai da decenni, e garantire sicurezza a cittadini allarmati e disorientati, ma che non vogliono arrendersi e rassegnarsi”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *