no,-il-presidente-polacco-non-ha-detto-che-la-polonia-vuole-annettere-l’ucraina-occidentale

No, il presidente polacco non ha detto che la Polonia vuole annettere l’Ucraina occidentale

Il 9 maggio 2022 il sito Greenpass.new ha pubblicato un articolo dal titolo “Il Presidente Della Polonia Parla Apertamente Dell’annessione Dell’Ucraina Occidentale”. Si legge che «non è riportato in occidente, ma il presidente della Polonia ha parlato apertamente in un discorso delle ambizioni della Polonia di annettere parti dell’Ucraina occidentale». Questa presunta notizia, si legge ancora, sarebbe stata riportata dalla «Tv russa».

Si tratta di una notizia falsa.  

Come hanno verificato i colleghi tedeschi di Correctiv, la notizia del presunto discorso pronunciato dal presidente polacco, Andrzej Duda, in cui avrebbe annunciato di voler annettere alla Polonia l’Ucraina occidentale è stata data l’8 maggio 2022 dall’emittente di stato russa Rossiya 1. Il canale televisivo russo fa riferimento a un discorso pronunciato da Duda il 3 maggio, durante la celebrazione della giornata della Costituzione

Al contrario di quanto affermato dall’emittente di Stato russa e dall’articolo oggetto di analisi, però, il presidente polacco non ha mai parlato «apertamente delle ambizioni della Polonia di annettere parti dell’Ucraina occidentale», come si può verificare leggendo l’intero discorso del 3 maggio di Duda la cui traduzione in inglese è disponibile sul sito ufficiale della presidenza polacca. Nel suo discorso Duda ha invece ribadito il sostegno umanitario e militare all’Ucraina dopo l’invasione militare russa e ha parlato di Ucraina «sovrana e indipendente».

Su Facta ci siamo già occupati in precedenza di un caso di disinformazione ai danni della Polonia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.