novita-per-la-mobilita-nel-territorio,-investimenti-per-la-ex-fcu

Novità per la mobilità nel territorio, investimenti per la ex FCU

Un’ottima notizia per lo sviluppo del territorio: la recente deliberazione della Regione Umbria che affida a Rete Ferroviaria Italiana gli interventi infrastrutturali e tecnologici sulla rete FCU, permetterà anche a Sansepolcro di avere un collegamento ferroviario moderno verso l’Umbria.

“Siamo da tempo in contatto con la Regione Umbria e con la presidente Tesei affinché Sansepolcro sia parte integrante di questa occasione di sviluppo – dice il sindaco Fabrizio Innocenti – L’unica rotaia che abbiamo è quella che ci collega con Perugia e il fatto che la Regione Umbria abbia deciso di potenziare questa tratta ferroviaria fino a Sansepolcro rappresenta un’occasione fondamentale per la nostra città, sia per i collegamenti sia per ripensare l’assetto complessivo della stazione ferroviaria di Sansepolcro, che andrà spostata. Ancora una volta si conferma strategico il rapporto di Sansepolcro anche con la Regione Umbria”.

“A livello urbanistico, il potenziamento della ferrovia offre una grande occasione per ripensare l’intera mobilità cittadina: insieme al nuovo ponte sul Tevere e allo studio di un nuovo collegamento stradale verso San Giustino, siamo convinti che Sansepolcro abbia l’occasione di diventare una città a misura di biciclette e pedoni attraverso un Piano della Mobilità lenta e ciclabile che cambi volto alla città. In questo senso, lo spostamento della Stazione ferroviaria permetterebbe la creazione di una cintura verde e pedonale a sud di Sansepolcro” conclude l’assessore all’Urbanistica Riccardo Marzi.

Ultime notizie di Attualità per Sansepolcro

Vince al Superenalotto, fa beneficienza e organizza il suo matrimonio

Covid e scuole, nessuna classe in quarantena a Sansepolcro

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.