Omar Pedrini in ospedale. L’annuncio del cantante preoccupa: cos’ha

omar-pedrini-in-ospedale.-l’annuncio-del-cantante-preoccupa:-cos’ha

Il cantautore Omar Pedrini si trova ricoverato all’ospedale di Bologna. È stato lui stesso a comunicarlo ai fan attraverso un post Facebook.

Omar Pedrini ricoverato
Il cantautore Omar Pedrini (fonte: Facebook)

L’ex leader dei Timoria, oggi con un’avviatissima carriera da solista, è costretto a fermarsi. Anzi, a non ripartire. Infatti, l’ansia di poter finalmente tornare sul palco dopo oltre un anno di stop era tanta, ma purtroppo Pedrini dovrà rimandare la reunion con i suoi fan.

Lo ha comunicato lui stesso attraverso un post su Facebook di qualche giorno fa in cui scriveva di essere “stato costretto a un pit stop”, allegando un paio di fotografie direttamente dall’ospedale. Ieri sera, un nuovo post. Quello in cui annuncia che il suo periodo di degenza sarà più lungo del previsto perché oggi ha dovuto affrontare un intervento cardiochirurgico a causa di un aneurisma aortico. Tuttavia, ci ha tenuto a tranquillizzare in quanti lo seguono. “La mia volontà è quella di tornare sul palco quanto prima e riprendere il viaggio con la mia fantastica band” ha scritto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Paura per Mara Venier, il messaggio dall’ospedale: “Un incubo”

Omar Pedrini: nuovi problemi di salute per lui. L’annuncio su Facebook

Non è la prima volta che il rocker bresciano è costretto ad affrontare un intervento del genere. Già nel 2004 e poi di nuovo nel 2014 si era sottoposto ad altre operazioni chirurgiche. Tant’è che, al momento dell’annuncio, sottolinea che “chi mi segue sa di cosa parlo“. Tuttavia appare molto tranquillo e ottimista: è infatti arrivato in ospedale in autonomia, non in una situazione d’emergenza, per cui “i miei angeli potranno lavorare sicuramente meglio e se andrà tutto bene sarò più forte di prima”.

Il pensiero va agli organizzatori delle sue serate e ai fan che aspettavano di riascoltare dal vivo la sua musica. “Sarebbe stata l’estate della ripartenza e invece resterò un po’ ai box“. La promessa, però, è di ritornare al meglio quanto prima.