ottimi-i-risultati-rappresentativa-umbra-mondiali-karate-goju-ryu

Ottimi i risultati rappresentativa umbra mondiali karate Goju Ryu

Si  è concluso il 6° Campionato  Mondiale WGKF di Stile Goju-Ryu, manifestazione che si è svolta a Foligno e che ha visto partecipare 27 Nazioni provenienti da tutto il mondo con ben oltre 1000 atleti.

Questi gli ottimi risultati  degli allievi della ASD Accademia Karate Goju-Ryu di Marsciano e Asd Karate Italy di Petrignano di Assisi:  Kata individuale cadetti femminile Eleonora SordiniI, bronzo; Kata individuale master 45 femminile Manuela Patacca, bronzo; Kata individuale veterani 35 femminile Marta Ciabatta, argento; Kumite senior +68 Kg femminile Ilaria Pascucci, bronzo; Kumite U21 +68 Kg femminile PASCUCCI ILARIA, argento; Kumite Male senior -75KG maschile Stefano Romano, argento; Kumite Male under 21 -67 Kg maschile Mattia Cannoni, bronzo; Kumite Male under 21 -75 Kg maschile  Stefano Romano, oro e riconferma il titolo conquistato nel 2019; Kumite a squadre U21 Mattia Cannoni e Stefano Romano, bronzo; Kumite a squadre femminile U21 Ilaria Pascucci, bronzo.

Grande soddisfazione della rappresentativa umbra anche per le prestazioni di tutti gli altri atleti partecipanti che non hanno conquistato la medaglia, ma tutti piazzati tra il 5° e l’ 11° posto, molti dei quali alla loro primissima esperienza in campo internazionale: Tommaso Bertolini Cat Kata Children  8/9 anni; Alyssa Gambini  Cat Kata Children 8/9 anni;  Thomas Perini Cat Kata  Kids. 10/11 anni; Leonardo Brachini  Cat Kata U14; Alessandro Cappello Cat Kata U14; Giovanni Sargeni Cat Kata U14; Giulia Rossetti  Cat  Kumite U14; Lorenzo Vescovo  Cat Kumite cadetti; Francesco Mollo Kata squadra senior; Gabriele Galuppi Kata squadra senior; Alessandro PeriniI Kata squadra senior; Mattia Regnicoli Kata squadra senior; Elisa Tentellini Kata individuale senior. Orgoglio per i risultati ottenuti da parte dei tecnici e Maestri delle due Asd Simonetta Lungo, Andrea Nardoni, Michele Biscotti, Marta Ciabatta, Manuela Patacca, Elisa Tentellini, Gabriele Galluppi e Irma Grandi che hanno preparato questi ragazzi al meglio per il raggiungimento di questo importante obiettivo. Un sentito ringraziamento al grande promotore di questo progetto, il Maestro Marcello Tiberi, grazie al quale oggi e in futuro tutto questo sarà possibile. Avanti così per iniziare una nuova grandiosa stagione sportiva e già proiettati verso gli Europei Goju-Ryu 2023 in Belgio.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.