palaterni-e-capodanno-in-ast:-tempo-di-anticipazioni-di-cassa

PalaTerni e Capodanno in Ast: tempo di anticipazioni di cassa

24 Ago 2022 18:32

di S.F.

Il PalaTerni in costruzione

La concessione per il PalaTerni ed il Capodanno in Ast, in quest’ultimo caso con focus sulla Siae. Da un lato una struttura in via di costruzione, dall’altro l’evento del 31 dicembre. Entrambi sono pronti a tornare sul tavolo dell’esecutivo Latini per lo stesso motivo, vale a dire l’autorizzazione e l’approvazione dell’anticipo di cassa. Di cosa si tratta? Semplice, una possibilità che consente il Tuel per far fronte a pagamenti urgenti ed indifferibili. Da quanto si apprende si fa in quanto c’è un finanziamento di un terzo soggetto (esempio, fondazione Carit) che viene erogato solo dopo il pagamento di palazzo Spada: in sostanza si anticipano dei fondi vincolati. A portarle – salvo rinvii – sul tavolo della giunta saranno rispettivamente il vicesindaco Benedetta Salvati e il collega al commercio Stefano Fatale. Di certo non è mancato il lavoro (sponda Capodanno) al dirigente Paolo Grigioni, impegnato nella direzione ad interim dopo l’uscita di Emanuela Barbon ed il mancato arrivo di Luca Santoni da Arpam.

I CONTI A MARZO DEL COMUNE PER DIRITTI SIAE E LA RICHIESTA

Condividi questo articolo su

    Related Posts

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.