palio-de-san-michele-2022,-il-rione-sant’angelo-apre-con-con-ralove-6022-(foto)

Palio de San Michele 2022, il Rione Sant’Angelo apre con con RALOVE 6022 (foto)

Si è ufficialmente aperta la competizione tra i 4 rioni di Bastia Umbra con la prima sfilata della 60a edizione del Palio de San Michele. Tribune stracolme e grande partecipazione di pubblico per il Rione Sant’Angelo che, al Palio de San Michele 2022, ha sfilato con “RALOVE 6022”. Così Saverio Pagliaccia, per la prima volta Capitano del Rione Sant’Angelo, racconta le sue emozioni: “Il giorno della sfilata è arrivato e, come sempre, sto aiutando i ragazzi nell’allestimento della scenografia e nei vari accorgimenti. La differenza tra oggi e gli altri anni? Il senso di responsabilità. L’unica vera diversità è questa, ho qualche preoccupazione in più, timore che qualcosa vada storto ma, ovviamente, il mio ruolo non mi permettere di trasmettere ansia e paure. E allora c’è anche fiducia.”

Cosa ti aspetti dalla sfilata del Rione Sant’Angelo al Palio de San Michele 2022? “Al di là del risultato, abbiamo già raggiunto uno splendido traguardo: la presenza dei rionali! Quest’anno siamo quasi 300 persone ed è da tantissimo tempo che non si registrava questo afflusso. I rionali hanno fatto la fila per segnarsi alla sfilata, mettendoci quasi in difficoltà perché, abituati agli anni passati, non ci aspettavamo tutto questo. Ciò a testimonianza che il Rione c’è! È più vivo che mai… Quindi, anche per questo, da questa sfilata mi aspetto la rinascita del rione Sant’Angelo. Perché la sfilata è il vero motore di un rione, smuove tutti gli animi delle persone che siano bambini, ragazzi o adulti… Ho splendide sensazioni a riguardo e non vedo l’ora di veder realizzato il nostro lavoro! Forza ragazzi, forza Sant’Angelo… siete il mio orgoglio!”

TRAMA: RALOVE 6022

“È più facile raggiungere la felicità se trascorriamo la nostra esistenza in modalità ESSERE o AVERE? “RALOVE 6022” è una fiaba del futuro che si pone questa domanda.Come Hansel e Gretel i due fratelli protagonisti della nostra favola attraversano il “bosco” della loro esistenza affascinati da una casa di marzapane ( nel nostro caso si tratta di una preziosa valigia ) e durante il loro viaggio incontrano gli orchi, lo stregone cattivo, i folletti maligni e dispettosi, ma anche un cavaliere senza macchia e senza paura, un viandante coraggioso e una fata madrina al fianco dei quali lotterà per trovare la luce che li guiderà verso un futuro migliore.” Stasera sarà invece il turno del Rione Moncioveta in scena con la sfilata “LE NUVOLE DENTRO”.

Foto di Fap Foto fornite dall’Ufficio stampa dell’Ente Palio de San Michele 2022

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.