patty-pravo-e-minaccia-bionda-tour-4-settembre-festival-di-todi

Patty Pravo e Minaccia bionda Tour 4 settembre Festival di Todi

Patty Pravo e Minaccia bionda Tour 4 settembre Festival di Todi

Patty Pravo Minaccia bionda Tour  – Grande chiusura per il Todi Festival domani, Domenica 4 Settembre alle ore 21 al Teatro Comunale di Todi, con Patty Pravo e il suo Minaccia bionda Tour, in esclusiva regionale. Uno spettacolo imperdibile, già sold out, in cui l’artista, in piena libertà e nello stile che la contraddistingue, si racconterà fra musica e parole. Successi, ricordi, aneddoti e contributi video, alcuni dei quali inediti, saranno scanditi dalla voce narrante live di Pino Strabioli. In scaletta i brani che hanno fatto la storia della musica italiana, ma anche quelli più ricercati e sperimentali, per un’artista amatissima che, dalla mitica notte romana del Piper, continua a sedurre il pubblico, tra successi e sparizioni, provocazioni e intense interpretazioni.

Riflettori accesi, domani alle ore 18.30 al Teatro Nido dell’Aquila

Riflettori accesi, domani alle ore 18.30 al Teatro Nido dell’Aquila, anche sul coinvolgente dialogo tra scienza e avventura dal titolo Mari & Menti, in anteprima nazionale, in compagnia di Giulio Maira, neurochirurgo di fama internazionale e Alberto Luca Recchi, esploratore del mare, già protagonista, insieme a Piero Angela, dell’apprezzatissima conferenza/spettacolo I segreti del mareA introdurli e accompagnarli, sarà la giornalista Susi Felceti. “Sembra – afferma Recchi – che la vita sia nata nelle profondità dell’oceano e lì sarebbero nati anche la morte, il sesso e l’altruismo. La storia degli animali, e quindi anche la nostra, è una storia di mare. Poi abbiamo sviluppato il pensiero, la coscienza, il linguaggio, le emozioni e l’amore, ma ancora oggi un pesce vive dentro ognuno di noi”.

Si arricchisce, domani, anche la rassegna di Incontri con l’Autore. Si terrà infatti alle ore 18.00, presso la Sala Vetrata dei Portici Comunali, la presentazione del libro Lettere dal mare della pandemia, a cura di Bruna GrasselliGabriella La Rovere e Mara Matilde Nera.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *