perdono-di-assisi-2022,-aperte-le-solenni-celebrazioni-(foto)

Perdono di Assisi 2022, aperte le solenni celebrazioni (foto)


«Fratelli miei, voglio mandarvi tutti in Paradiso». Così diceva il 2 agosto 1216 san Francesco a quanti erano convenuti alla Porziuncola per il Perdono di Assisi. A distanza di otto secoli da quel giorno la tradizione dell’indulgenza che dalla Basilica di Santa Maria degli Angeli si estende a tutte le chiese parrocchiali e francescane si ripete. Sono migliaia i pellegrini arrivati ad Assisi per il Perdono di Assisi 2022, che si terrà lunedì 1 e martedì 2 agosto, pronti a varcare la porta della Porziuncola in occasione della grande festa della misericordia. I frati minori si sono preparati per le Confessioni (dalle 7 alle 19) anche all’aperto, in appositi gazebo allestiti nel giardino del convento stesso, mentre sono tante le iniziative liturgiche per vivere in pienezza questa occasione di riconciliazione.

La solennità del Perdono di Assisi 2022 ha preso il via oggi, lunedì 1 agosto, alle 11, quando il ministro generale dell’Ordine dei frati minori, padre Massimo Fusarelli, presiederà la Messa solenne che terminerà con la processione di “Apertura del Perdono”: così detta perché da questo momento – cioè dalle 12 del 1° agosto fino alla mezzanotte del 2 – l’indulgenza plenaria concessa quotidianamente alla Porziuncola si estenderà a tutte le chiese parrocchiali sparse nel mondo, e anche a tutte le chiese francescane. Nel pomeriggio, alle 18.30, ci saranno i Primi Vespri. Seguirà l’offerta dell’incenso da parte del sindaco di Assisi, Stefania Proietti. La tradizionale Veglia di preghiera serale alle 20.45 sarà guidata da padre Luciano De Giusti, ministro provinciale dei frati minori di Abruzzo-Lazio.

Martedì 2 agosto sarà possibile partecipare alle numerose celebrazioni eucaristiche del Perdono di Assisi 2022, in programma alle 7, 8.30,10, 11.30, 16.30, 18. Quella solenne delle 11.30 sarà presieduta dal cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo emerito di Genova. A partire dalle 14.30 i giovani e le famiglie della 40ª Marcia francescana dal tema “Infinitamente buono”, provenienti da tutte le regioni d’Italia e da alcune nazioni estere, dopo una settimana di cammino varcheranno la porta della Porziuncola. Il ministro provinciale dei frati minori di Umbria e Sardegna, padre Francesco Piloni, presiederà alle 19 i Vespri solenni del Perdono.

Durante i due giorni del Perdono di Assisi 2022 sono previsti anche eventi nella piazza della Basilica che faranno da cornice alle celebrazioni liturgiche. Stasera, lunedì 1 agosto alle 21.30, ci sarà l’esibizione della banda della Polizia di Stato e il 3 agosto alle 21 il concerto “A te grido Signore infinitamente buono” organizzato dalla pastorale giovanile diocesana e dall’associazione di volontariato “Laudato si’” con il patrocinio del Comune di Assisi. Non sarà solo uno spettacolo ma un momento di preghiera e di testimonianze in musica. In occasione della solennità dell’indulgenza della Porziuncola, inoltre, la diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino ha organizzato questa mattina il “Perdono degli assisani”, antica tradizione che prevede per domani in mattinata il pellegrinaggio a piedi dal centro della città umbra fino alla Basilica di Santa Maria degli Angeli dove alle 7 verrà celebrata l’Eucaristia.

Foto M.G., R.E. e Stefania Proietti/Facebook

WhatsApp Image 2022-08-01 at 08.34.11


L’articolo Perdono di Assisi 2022, aperte le solenni celebrazioni (foto) proviene da Assisi News.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.