piazza-tacito-terni,-si-prova-a-scacciare-gli-storni-con-trombette.-asm-in-azione-–-video

Piazza Tacito Terni, si prova a scacciare gli storni con trombette. Asm in azione – VIDEO

14 Set 2022 19:16

Condividi questo articolo su

    Lunedì è intervenuta la polizia Locale perché c’è chi, infastidito, ha fatto notare che l’azione di Asm non aveva l’autorizzazione. Cosa è successo nel frattempo? Il dirigente all’ambiente del Comune di Terni, Paolo Grigioni, martedì ha firmato uno specifico documento per consentire alla società partecipata di attivarsi in piazza Tacito e nei giardini Miselli di via I Maggio per le prove di allontanamento dei volatili attraverso trombette ad aria. Il via libera è valido fino a giovedì 15 settembre e riguarda la fascia oraria 19-21. L’istanza per Asm è stata presentata dall’ingegnere Leonardo Carloni.

    LA PROVA DI INIZIO SETTIMANA E LA CONTESTAZIONE

    Le condizioni e la deroga acustica

    «Il livello – si legge nell’atto di Grigioni – di rumore ambientale (inteso come livello di emissione dell’attività nel suo complesso, attività quindi considerata come unica sorgente) da rispettare in facciata di edifici in corrispondenza dei recettori più disturbati o più vicini all’area in cui si svolge l’attività, non dovrà superare il limite di 70 dB(A) LAeq dalle 19 alle 21, restando in vigore i limiti previsti dal Dpcm del 14 dicembre 1997 per le altre fasce orarie e dovranno essere adottati tutti gli accorgimenti tecnici necessari a ricondurre la rumorosità prodotta dalle attività entro i limiti sopra indicati, provvedendo, se del caso, anche all’installazione di sistemi di abbattimento quali ad esempio barriere fonoassorbenti». Non a caso la vicenda si è sviluppata a poche ore dall’inizio di Umbria Jazz Weekend.

    Condividi questo articolo su

      Related Posts

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *