Plance rimosse, Fratelli d’Italia: “Commercianti e imprese senza pubblicità”

plance-rimosse,-fratelli-d’italia:-“commercianti-e-imprese-senza-pubblicita”

“L’amministrazione comunale ha rimosso in questi giorni, numerose plance per le affissioni pubblicitarie in diversi punti del territorio, complicando così la possibilità per quelle attività economiche che vogliono farsi pubblicità di vedere affissi i propri manifesti o promozioni”. È la denuncia che arriva dal coordinamento comunale di Fratelli d’Italia di Assisi. “Con un tempismo perfetto, da alcuni giorni sono state rimosse – non si sa peraltro per quanto tempo – diverse plance per le affissioni in tutto il territorio, proprio ora che servivano. Pare che fossero necessari interventi manutentivi straordinari di cui, evidentemente, l’amministrazione comunale non si è accorta o non ha avuto modo di pianificare, pur avendo a disposizione lunghi mesi di chiusura forzata”.

“Un metodo tutto proprio di questo sindaco: la scala mobile di Piazza Nuova ne è l’esempio. Attende di tornare “mobile” dopo quasi due anni e l’accoglienza va a farsi benedire. A questo punto – continua Fratelli d’Italia Assisi – ci chiediamo anche quando sarebbero state pronte le plance per la campagna elettorale. Perché senza il rinvio della data delle elezioni al prossimo ottobre, difficilmente avremmo avuto un numero sufficiente di spazi se, come pare, ancora non sono stati nemmeno affidati gli incarichi per gli appalti delle manutenzioni. È ormai chiaro ed evidente lo sbando del Sindaco e di questi amministratori e non servono super poteri, ma pianificazione, idee semplici e chiare e una squadra che possa tradurre gli slogan in azioni concrete. Tutto quello che, in poche parole, manca all’attuale Amministrazione comunale”, conclude la nota del coordinamento cittadino.

L’articolo Plance rimosse, Fratelli d’Italia: “Commercianti e imprese senza pubblicità” proviene da AssisiNews.