ponte-dell'immacolata-2022-ad-assisi:-l'8-dicembre-si-accende-il-natale,-il-programma

Ponte dell'Immacolata 2022 ad Assisi: l'8 dicembre si accende il Natale, il programma

L’edizione 2022 del Natale ad Assisi (qui le prime anticipazioni sul programma) si accende nei giorni del ponte dell’Immacolata 2022 ad Assisi: l’8 dicembre e fino all’8 gennaio 2023 la città si trasforma in un grande presepe immaginario, a cielo aperto, con illuminazioni scenografiche e architetturali su principali chiese e monumenti, visibili tutte le sere dalle ore 17.00 sulla Chiesa Superiore della Basilica di San Francesco, sull’Abbazia di San Pietro, in Piazza del Comune, sulla Cattedrale di San Rufino, sulla Basilica di Santa Chiara, sulla Basilica di Santa Maria degli Angeli, sul Santuario di Rivotorto senza dimenticate le statue del presepe diffuso nel centro storico. Il progetto “illuminotecnica” è stato realizzato da Enel X, divisione del Gruppo Enel dedicata all’illuminazione pubblica e artistica.

Il calcio d’inizio del Natale ad Assisi 2022 è alle ore 11.30 al Bosco di San Francesco con un aperitivo in musica – Natale in Swing – Concerto con brani della tradizione natalizia rivisitati a ritmo di swing con JG Band. A seguire aperitivo nel complesso di Santa Croce – Costo: Euro 1O,00 – Bambini e iscritti FAI Euro 6,00. Alle ore 15 in piazza del Comune l’accensione dell’albero di alberi con addobbi dei ragazzi dell’Istituto Serafico di Assisi, a seguire alle 15.30 l’inaugurazione al Tempio di Minerva del presepe monumentali (maggiori informazioni sotto), alle 16 nel centro storico di Assisi e a Santa Maria degli Angeli la marching band dei babbi natale. Alle ore 17 è la volta dell’accensione dell’albero di Natale a cura della Proloco di Castelnuovo mentre alle 17.15 nella Cattedrale di San Rufino l’Arte illumina le Chiese, visita guidata per conoscere le chiese magicamente illuminate dagli affreschi di Giotto – Costo Euro 1O,00 (A.G.T.U. – lnfo e prenotazioni:075 815228 – 339 3390103). Alle 18.30 nella Piazza Inferiore di San Francesco l’inaugurazione e benedizione di presepio e albero, donati dal Comune di Romeno (TN) ed accensione dell’albero di Natale con Coro San Romedio e animazione musicale dei bambini. Gran finale alle 19.30 in piazza Garibaldi a Santa Maria degli Angeli con l’accensione dell’altro Albero di Alberi, con addobbi degli alunni dell’Istituto Comprensivo Assisi 2. Iniziativa a cura della Pro Loco di Santa Maria degli Angeli. L’albero di alberi è un albero composti da 80 abeti

ciascuno, che poi verranno piantumati. Un segno di attenzione all’ambiente e un modo per compensare l’impronta di carbonio generata dal consumo di energia elettrica.

Doppio l’appuntamento con i mercatini di Natale ad Assisi 2022, inclusi anche nel ponte dell’Immacolata: le bancarelle saranno in Piazza della Chiesa Nuova dall’8 al 24 dicembre 2022, dalle 10 alle 20, e a Santa Maria degli Angeli – Piazza Garibaldi nei giorni 8-11 e 17-18 dicembre, sempre dalle 10 alle 20 gli espositori proporranno prodotti artistici e artigianali. L’8 dicembre 2022 ad Assisi partiranno anche le musiche che evocano lo spirito del Natale in filodiffusione per le principali vie del centro storico e di Santa Maria degli Angeli. Non mancheranno inoltre gli zampognari per le vie del Comune di Assisi Musiche e atmosfere di Natale itineranti per le vie del territorio assisano, dalle 16 alle 18.30 per le vie di Assisi e Santa Maria degli Angeli, e ci sarà anche la riapertura della Torre del Popolo in Piazza del Comune, dall’8 al 24 dicembre visitabile solo nel week end dalle ore 1O.00 alle 17.00 e dal 26 dicembre visitabile tutti i giorni dalle ore 1O alle 17. Informazioni presso I.A.T. – 075 8138680/681 – [email protected] Non mancheranno, tutti i giorni dall’8 dicembre all’8 gennaio, alle 12, visite guidate alle Domus Romane di Assisi. Su richiesta, con prenotazione obbligatoria: 075 8138680. In piazza del Comune torna anche il concorso Alberi d’autore, alla Galleria Le Logge dal 3 al 8 dicembre 2022, negli orari 1O.30-13.00 e 15.00-18.00, le decorazioni di Alberi di Natale con varie tecniche del ricamo, pizzi e arti applicate. Premiazione del Concorso l’8 dicembre alle ore 16.00 A cura della Accademia Punto Assisi. Info: 349 1283610.

Tanti gli appuntamenti per il Ponte dell’Immacolata 2022 inseriti all’interno del Natale ad Assisi non mancheranno i presepi. Tra i principali del periodo, in piazza del Comune, dall’8 dicembre (inaugurazione alle 15.30) all’8 gennaio 2023 al tempio di Minerva, sempre visibile tutti i giorni, il presepe monumentale di Mario Agrestini. Nello stesso periodo e sempre in piazza, ma nella Sala Palazzo Capitano del Popolo, il presepe artistico in stile napoletano del 700. L’opera rispecchia lo stile e la tradizione presepistica napoletana ed offre insieme alla Natività uno spaccato di vita popolare estremamente vivo ed affollato di pastori dove la realtà è colta con occhio sorridente e bonario. La vestitura dei pastori è stata realizzata e cucita interamente a mano da Antonietta Mancine/li Angeletti che con cura sapiente si è adoperata anche nella scelta delle stoffe e dei modelli che riproducono gli abiti popolari della festa. Ingresso libero. orario 10.00 – 21.00.

Altro presepe da non perdere, dall’8 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023 (sempre visibile) sul Prato della Chiesa Superiore della Basilica di San Francesco torna il Presepe del Colle Paradiso che, ideato da Carlo Angeletti con passione e grande senso della tradizione, è realizzato fin dal 1995 grazie alla disponibilità del Sacro Convento e alla collaborazione di familiari e amici. Dall’8 dicembre al 2 febbraio nel chiostro monumentale della Basilica di S. Maria degli Angeli la mostra internazionale dei presepi, l’inaugurazione si terrà dalle ore 16 i presepi saranno poi visitabili negli orari 09.00 -12,30; 14.30 -19.00. Sempre a Santa Maria, al palazzetto del Capitano del Perdono, la mostra presepi a cura dell’Associazione Priori del Piatto di Sant’Antonio Abate, Presepisti Assisani, C.T.F Cultura e Pro Loco di S.Maria degli Angeli. Dal giovedì alla domenica e festivi: 10.00-13.00 I 15.00-19.00. Infine, dall’8 dicembre all’8 gennaio sul Sagrato della Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli, il presepe cura dell’Associazione Priori del Piatto di Sant’Antonio che è sempre visibile.

Nel programma degli eventi del ponte dell’Immacolata 2022 ad Assisi anche la partenza del trenino di Natale: tutti i giorni dal 3 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023, dalle ore 10.00 alle 19.00 (il 25 dicembre e il 1 gennaio dalle ore 14.30), con partenza ogni 30 minuti, parte il tour emozionale Assisi Enjoy Christmas Tour alla scoperta di vie, vicoli e splendide piazze. “Accompagnati dal racconto della nostra Audio Guida, avvolti dalla magia del Natale, vi immergerete nella cultura di una città che non smette mai di meravigliare”, si legge nella brochure. L’itinerario è Piazza del Comune (partenza e arrivo), via San Gabriele, via Alessi,viale Umberto I, Porta Nuova, via Borgo Aretino, via Santa Chiara, via Santa Agnese, Piazza del Vescovado, via Santa Apollinare, Piazza San Pietro, via Fontebella, Palazzo Monte Frumentario, via Portica, Piazza del Comune. Corse ogni 30 minuti, con partenza e arrivo in Piazza del Comune. Stazioni e biglietteria: Piazza del Comune e Palazzo Monte Frumentario (Casa di Babbo Natale). Biglietteria a bordo: euro 5,00 adulti; euro 3,00 bambini 3-1O anni; gratis bimbi fino a 3 anni. I bambini sottoi 10 anni devono essere necessariamente accompagnati da un adulto. Per i bimbi c’è anche la casa di Babbo Natale: appuntamento nel Palazzo Monte Frumentario dall’ingresso di Via Fontebella, dall’8 dicembre all’8 gennaio dalle ore 1O.00-13.00 alle 15.00-19.00 nei giorni 8-9-10-11-17-18-23-24-26-30-31 dicembre mattino e pomeriggio; 22-27-28-29 dicembre solo pomeriggio; 1-2-3-4-5 Gennaio solo pomeriggio e 6-7-8 Gennaio mattino e pomeriggio.

Tra gli eventi nel programma del ponte dell’Immacolata 2022 ad Assisi anche quelli del 7 dicembre: alle ore 16.30 alla Rocca Maggiore torna il Focaraccio dell’Immacolata, caldarroste e vinbrulè attorno al tradizionale e maestoso focaraccio. L’evento avrà luogo con qualsiasi condizione meteo, a cura dell’Associazione Amici della Montagna. Analoga iniziativa ad Armenzano, con inizio dalle 17.30, mentre alle 18.30 nella Piazza di Rivotorto ci sarà l’accensione dell’albero di Natale con l’accompagnamento musicale del coro dei bambini Le Allegre note. Alle 18.30 al Santuario di Rivotorto ci sarà invece l’apertura del presepe nel Sacro Tugurio, a cura della Pro loco di Rivotorto. Alle 19.30 a Castelnuovo in Piazza San Pasquale il Focaraccio dell’Immacolata a cura della Pro Loco di Castelnuovo. Infine alle 21 al Teatro della Cittadella, lo spettacolo di beneficenza “Beniamino Ciofetta appaltatore”,xommedia in dialetto di Artemio Giovagnoni. Costo: 15,00 euro primo settore; 12,00 euro secondo settore. L’incasso sarà devoluto a favore della “Casa di Riposo Andrea Rossi” di Assisi – Info e prenotazioni: 3716265393.

La presentazione degli eventi del Ponte dell’Immacolata 2022 ad Assisi illustrato stamani (23 novembre) in una conferenza stampa a Palazzo Donini a Perugia, alla quale è intervenuta tra gli altri Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria. “La Regione – ha sottolineato la presidente Tesei – condivide e supporta progetti così ampi, che vedono obiettivi diversi come quelli della diffusione del messaggio di pace e della condivisione del Natale, ma anche di attrattività della nostra splendida terra. Fare sistema e squadra non può che portare benefici a tutta la nostra regione. Accolgo con piacere il rapporto sempre più stretto con Greccio, un percorso che stiamo facendo anche a livello istituzionale con le Regioni Lazio e Toscana. Stiamo inoltre lavorando per l’utilizzo dei fondi della ricostruzione, al fine di farci trovare pronti in vista del Giubileo e delle celebrazioni dell’ottavo centenario della morte di San Francesco”. “Assisi – ha detto l’assessore al turismo Fabrizio Leggio – vive lo spirito del Natale nella sua interezza, con tanti eventi realizzati grazie alla collaborazione del tessuto associativo del territorio e delle comunità religiose. La rappresentazione del presepe sarà declinata in tanti i modi, ci saranno attrazioni per famiglie e bambini, momenti culturali e appuntamenti musicali. Un programma ricco e variegato, capace di dare soddisfazione a quanti verranno a visitare la nostra città”.

“Natale ad Assisi” prevede anche la firma di un patto di amicizia con Greccio, città in provincia di Rieti dove San Francesco, nel 1223, fece il primo presepe della storia. In occasione degli ottocento anni di questo evento speciale, il 23 dicembre e il 3 gennaio prossimi, rispettivamente davanti al sagrato della Basilica di Santa Maria degli Angeli e sulla piazza Inferiore di San Francesco, verrà realizzato un inedito presepe vivente, allestito insieme da associazioni e artigiani della due città. Un modo per rafforzare l’identità di Assisi come “città presepe”.

Foto in evidenza © Mauro Berti-Gruppo Editoriale Assisi News

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *