ricetta-calzoni-di-verdure-|-agrodolce

Ricetta Calzoni di verdure | Agrodolce

Calzoni di verdure, cosa volere di più? Se amate tale genere di preparazione rustica, adatta per una cena informale o anche per un pranzo al sacco, siete nel posto giusto. Questa variante dei calzoni, se vogliamo è più salutare: non è fritta e contiene ingredienti quali verdure al posto dei classici insaccati, che a dire la verità non vi mancheranno di certo. Se siete curiosi di scoprire come si preparano, ecco ricetta e procedimento.

Calzoni di verdure, le varianti

I calzoni di verdure possono essere personalizzati all’infinito variando gli ortaggi da inserire nel ripieno. Ad esempio, da provare sono i calzone di bietole, da arricchire con pomodori, formaggio fresco e acciughe, alla maniera siciliana. Altrettanto gustosi sono i calzoni di patate, di melanzane o di ricotta e spinaci al forno, un must da provare almeno una volta. Perché non fare una serata a tema con tutti i gusti?

Come si conservano i calzoni di verdure

I calzoni con le verdure si conservano in frigo per tre giorni o a temperatura ambiente per 2 al massimo. Potete anche congelarli salvo poi tirarli fuori la sera precedente per metterli prima in frigo e poi a temperatura ambiente al mattino. Gustateli dopo averli scaldati, in modo che possano riacquisire la naturale fragranza.

Variante Calzoni di verdure

In alternativa a questi provate i calzoni di bietola, che potete prima saltare in padella con aglio, olio e peperoncino. Se vi piacciono i calzoni ecco altre ricette:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *