roma,-paura-alla-garbatella:-donna-violentata-in-strada-mentre-tornava-alla-sua-vettura-–-secolo-d'italia

Roma, paura alla Garbatella: donna violentata in strada mentre tornava alla sua vettura – Secolo d'Italia


1 Ott 2022 12:07 – di Angelica Orlandi

Garbatella donna violentata

Violenza sessuale a Garbatella. Paura nel quartiere periferico romano dove nella tarda serata di venerdì una donna  quarantina è stata violentata. Soccorsa in strada da un’amica prima e poi da diverse persone che l’hanno trovata in lacrime e sotto choc, a due passi dal luogo dell’aggressione,  in una via adiacente al commissariato di via Percoto. E’ accaduto poco prima della mezzanotte.

Roma, donna stuprata all’uscita da un locale della Garbatella

La vittima – leggiamo su Repubblica– stava andando a riprendere la propria auto, non lontano da un ristorante, quando è stata aggredita da un uomo che l’ha spinta nell’abitacolo della sua vettura e, dopo averla bloccata, ha tentato di stuprarla. A mettere in fuga l’aggressore, che è ricercato dagli uomini della polizia, sono state alcune persone accorse sul posto dopo aver sentito le urla della donna. La vittima è stata trasportata in ospedale. Sul posto anche la polizia scientifica per i rilievi.

Roma, la donna aggredita alle spalle, stava tornando alla sua macchina

Secondo quanto si apprende sulla dinamica dell’aggressione, la donna stava trascorrendo una serata con gli amici in un ristorante della zona. Ad un certo punto, si è allontanata per andare a prendere qualcosa in auto. Una circostanza normale che capita a ognuno di noi ma che per la donna si è trasformata in paura totale quando, dopo avere raggiunto la propria vettura, ha aperto lo sportello. E’ stato a quel punto che si è trovata alle spalle un uomo che l’ha prima spinta, quindi aggredita e infine violentata. A trovare la donna è stata la sua amica. Preoccupandosi per la lunga assenza e il mancato ritorno al ristorante, era andata a sincerarsi della situazione. E ha  trovato la vittima in lacrime. Trasportata in ospedale in stato di choc, sul caso sono state avviate le indagini e gli accertamenti del caso.

E’ caccia all’uomo

Sul posto sono giunti i poliziotti el commissariato Colombo e anche la scientifica che ha effettuato tutti i rilievi sull’auto. Sono stati ascoltti  i testimoni e raccolti i dettagli ed  è partita in zona una ricerca per individuare il responsabile. A rima periferie e non solo l’emergenza sicurezza si sta aggravando di giorno in giorno. Sarà sempre troppo tardi se e quando il sindaco Gialtieri e la sua giunta prenderanno atto dell’emergenza. I casi di violenza metropolitana che si stanno susseguendo non sono tollerabili oltre. Ognu nuovo caso di violenza diventa a questo punto una condanna per chi deve gestire una città in abbandono totale.

Commenti

ARTICOLI CORRELATI

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *