ruba-al-supermercato-e-prende-a-calci-il-direttore:-denunciata-una-donna-a-spoleto

Ruba al supermercato e prende a calci il direttore: denunciata una donna a Spoleto

Ha superato la cassa del supermercato senza pagare alcuni prodotti, ha cercato di allontanarsi e ha poi preso a pugni il direttore. Una donna è stata denunciata dai carabinieri di Spoleto

I fatti

La donna, dopo aver superato le casse e pagato solo un prodotto dei diversi presi, ha cercato di allontanarsi occultando la merce nella propria borsa (tra cui bottiglie di birra e altri prodotti in vetro). Un dipendente che si era accorto di quanto stava accadendo ha invitato la signora a verificare se avesse riposto tutto in cassa per il relativo pagamento, ma la donna con indifferenza se ne è andata. Allertato, il direttore ha immediatamente raggiunto la donna all’esterno del supermercato ricevendo come risposta calci e pugni. La donna ha inoltre lanciato contro il direttore una bottiglia di birra che si è poi frantumata a terra.

La denuncia

I carabinieri, giunti sul posto dopo la chiamata dei dipendenti del supermercato, hanno rintracciato la donna e l’hanno condotta in caserma. I successivi accertamenti e l’esame del sistema di videosorveglianza hanno consentito la denuncia della signora per l’ipotesi di rapina impropria.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.