scatta-il-‘bioblitz’-sui-monti-martani:-aperto-a-tutti

Scatta il ‘BioBlitz’ sui monti Martani: aperto a tutti

L’associazione Thamus con il suo progetto di itinerari didattici ‘Il Canto della Sirena’ presenta il primo ‘BioBlitz’ sui monti Martani. Con le guide ambientali escursionistiche Riccardo Mattea e Alessandro Properzi si andrà alla scoperta della biodiversità che caratterizza il versante ternano dei Martani.

Cosa è il ‘BioBlitz’

«Un ‘BioBlitz’ – spiegano gli organizzatori – è un evento di educazione ambientale che consiste nel ricercare, individuare e possibilmente classificare, in un determinato ambiente e per almeno una giornata, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali. I dati raccolti saranno poi un valido strumento per il monitoraggio della biodiversità regionale. Possono partecipare al ‘BioBlitz’ tutti i cittadini che vengono accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti. La presenza del pubblico è l’elemento fondamentale del progetto: i cittadini, coinvolti attivamente in un’attività a carattere scientifico, la cosidetta ‘Citizen Science’, contribuiscono in maniera partecipe alla valorizzazione della biodiversità del territorio».

Come partecipare

L’appuntamento è per sabato 28 Maggio con due ‘turni’, il primo alle ore 9 rivolto agli adulti dai 18 anni in su, il secondo alle ore 15 rivolto ai bambini dagli 8 ai 12 anni e ai loro accompagnatori. Il punto di ritrovo è nei pressi della chiesa di Sant’Erasmo di Cesi. I gruppi sono a numero chiuso ed è obbligatoria la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni scrivere a info@associazionethamus.it o visitare la pagina Facebook Thamus – Ricercare per raccontare.


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.