silvio-berlusconi-ancora-ricoverato-al-san-raffele:-il-motivo-e-le-condizioni

Silvio Berlusconi ancora ricoverato al San Raffele: il motivo e le condizioni

L’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è da qualche giorno ricoverato al San Raffaele. Ecco il motivo e le sue attuali condizioni di salute 

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (getty images)

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è uno dei personaggi di spicco della politica italiana. Dopo essere stato Presidente del Consiglio dei Ministri il Cavaliere tiene ben salda la guida del partito da lui stesso fondato nel 1994. Nessun eventuale “delfino” dell’ex premier sembra possedere la verve e il carisma che lo ha sempre contraddistinto. L’imprenditore e politico milanese non pare risentire dello scorrere del tempo in termini di tempra.

Nonostante la sua rinomata forza, l’ex Presidente del Consiglio è ricoverato da qualche giorno all’ospedale San Raffaele di Milano. Ecco cosa è successo e quali sono le sue condizioni di salute attuali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Francesca Pascale, l’ex di Berlusconi la combina grossa: cos’ha in mente

Silvio Berlusconi ricoverato: il motivo e le sue condizioni

Silvio Berlusconi
L’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi (getty images)

L’ex Premier è ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano dall’11 maggio scorso. Ultimamente sembrerebbe che le sue condizioni di salute si siano a tratti aggravate. Il politico starebbe soffrendo di un’infezione intestinale che verosimilmente potrebbe essere correlata al Covid-19, malattia che lo ha colpito nei mesi precedenti.

LEGGI ANCHE>>> Silvio Berlusconi nuovamente ricoverato nella notte: il motivo

Stando a quanto affermato da alcune fonti, però, la situazione sarebbe del tutto sotto controllo e l’ex Presidente del Consiglio dovrà essere costantemente monitorato ancora solamente per qualche giorno. Durante il periodo dell’emergenza pandemica l’imprenditore e politico era stato già in precedenza ricoverato nel mese di marzo dello scorso anno e nell’aprile 2021. L’ultimo ricovero è durato dal giorno 6 circa al giorno 24 del quarto mese dell’anno corrente. Auspicabilmente l’ex Premier finirà presto la degenza e potrà tornare a svolgere il suo ruolo di primo piano in politica.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *