sono-tornate-le-sneakers-lidl:-ma-ci-sono-altre-due-novita!

Sono tornate le sneakers Lidl: ma ci sono altre due novità!

Tornano le sneakers Lidl. Le scarpe diventate un cult lo scorso anno sono state rinnovate anche nella versione estiva e sono pronte a registrare un altro boom di vendite.

Scarpe lidl
Le sneakers Lidl (fonte: Instagram)

Pensavate che non sarebbero più tornate e invece le sneakers Lidl sono pronte a riconquistare gli scaffali di tutta Italia. Lo scorso anno, quando sono state esposte per la prima volta, hanno creato un vero e proprio fenomeno. Gente in fila fin dalla notte e, in barba a tutte le norme anti contagio, accalcata per potersi accaparrare l’ultimo paio rimasto in vendita, da abbinare rigorosamente con i calzini di spugna bianca con tanto di marchio Lidl esposto all’altezza del polpaccio.

Il loro modico prezzo era stato fissato a 12,99 euro, ma c’è chi è arrivato a fare follie ricomprandole online da chi le aveva acquistate dai supermercati e rimesse in vendita sul web a prezzi più che rincarati. Qualcuno, è arrivato a pagarle cifre che sfiorano i mille euro. Ora ritornano, pronti a una nuova caccia al tesoro?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Sneakers LIDL, la follia degli utenti: aste record su Ebay

Sneakers Lidl: tornano nella versione estiva

Ebbene sì. Qualche volta ritornano. Saranno disponibili dal prossimo 5 luglio. Ma questa volta, oltre che nella classica versione sneakers, le scarpe Lidl saranno anche disponibili in modello infradito per affrontare l’estate facendo tendenza. Infatti, si prevede un boom di vendite anche per questa nuova versione che riprende gli stessi colori di quelle da ginnastica: blu, rosso e giallo.

Le sneakers, in particolare, saranno disponibili in un nuovo design, leggermente diverso da quello in voga lo scorso autunno. Mentre le infradito saranno accompagnate da un coordinato di telo mare, t-shirt e pantaloncini. E l’outfit per la spiaggia è servito. Il tutto, accompagnato da una shopper sempre loggata Lidl dai colori bianco e rosso.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *